Quasi 30 mila i vaccinati in Piemonte oggi 1° maggio, arrivate nuove dosi - La Guida

Quasi 30 mila i vaccinati in Piemonte oggi 1° maggio, arrivate nuove dosi - La Guida
LaGuida.it INTERNO

Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 1.578.046 dosi (di cui 472.022 come seconde), corrispondenti all’83,7% di 1.885.410 finora disponibili per il Piemonte.

Ad oggi, sono 25.841 quelli che hanno già fatto richiesta di aderire alla campagna di vaccinazione sul portale www.ilPiemontetivaccina.it.

Con il mese di maggio partono in Piemonte le preadesioni al vaccino della fascia 50-59 anni tramite il portale www. (LaGuida.it)

Ne parlano anche altre fonti

– Sono 29.581 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid-19 comunicate oggi, sabato 1 maggio 2021, all’Unità di Crisi della Regione Piemonte. La percentuale è inferiore a ieri perché comprende 18.400 dosi di Moderna, 122.000 di AstraZeneca e 11. (Radio Gold)

Sono 29.581 le persone vaccinate contro il Covid oggi in Piemonte. Sono 29.581 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18.30). (https://ilcorriere.net/)

«Ne siamo orgogliosi: quando l’Italia chiama, il Piemonte risponde», commenta il governatore Alberto Cirio, che in serata ha ricevuto una telefonata di ringraziamento dal premier Mario Draghi. Sarà composto dal personale del gruppo Maxiemergenza della Regione Piemonte il team italianoche interverrà in India per prestare soccorso alla popolazione stremata dalla pandemia. (Corriere della Sera)

Il Tar “riapre” i supermercati del Piemonte: oggi saranno tutti in attività

Sotto il profilo del danno grave ed irreparabile, appare condivisibile l’affermazione contenuto nel ricorso per cui nel territorio piemontese operano migliaia di esercizi commerciali in forma di media e grande struttura di vendita e centinaia di questi sono supermercati e ipermercati che, in vista del fine settimana, della giornata festiva e della graduale riduzione dei limiti agli spostamenti, hanno approvvigionato i punti vendita di generi alimentari, quasi sempre deperibili». (QC QuotidianoCanavese)

I giudici amministrativi hanno accolto il ricorso di Federdistribuzione contro il provvedimento con cui il governatore Cirio aveva disposto la chiusura. La prima sezione del Tar del Piemonte ha accolto il ricorso di Federdistribuzione contro la delibera con cui ieri il governatore Alberto Cirio aveva disposto la chiusura dei supermercati per la giornata di domani, primo maggio. (Cuneodice.it)

La decisione dei giudici. Il governatore Alberto Cirio aveva disposto la chiusura dei supermercati per la giornata di oggi, sabato primo maggio. La prima sezione del Tar del Piemonte ha accolto il ricorso di Federdistribuzione contro la delibera della Regione. (Prima Biella)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr