Pyongyang lancia due missili balistici nel mar del Giappone - L'Unione Sarda.it

Pyongyang lancia due missili balistici nel mar del Giappone - L'Unione Sarda.it
L'Unione Sarda.it ESTERI

Alle operazioni non aveva assistito dal vivo il leader Kim Jong-un, ma Pak Jong-chon, uno dei componenti del Presidium del Politburo del Partito dei Lavoratori

Il comando di Stato maggiore congiunto sudcoreano ha reso noto che la Corea del Nord ha lanciato oggi due missili balistici dalla costa orientale nel mar del Giappone.

Nel fine settimana Pyongyang aveva testato, con “successo”, un missile da crociera a lungo raggio. (L'Unione Sarda.it)

Su altre testate

Lo hanno reso noto le forze armate sudcoreane, secondo quanto riferito dall'agenzia di stampa Yonhap. Due giorni fa Pyongyang ha testato con successo un nuovo missile da crociera a lungo raggio. (Adnkronos)

Seul, 15 settembre 2021 - La Corea del Nord ha lanciato due missili balistici nel mar del Giappone, poco dopo la Corea del Sud ha risposto testando un razzo partito da un sottomarino. La Corea del Sud è l'ottavo Paese al mondo ad avere sviluppato un missile del genere dopo Usa, Russia, Gran Bretagna, Francia, India, Cina e Corea del Nord. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Lo riferisce la guardia costiera giapponese secondo cui "un oggetto che potrebbe essere un missile balistico è stato sparato dalla Corea del Nord". Un missile compatibile con testate nucleari: l'ultima sfida della Corea del Nord dal nostro corrispondente Gianluca Modolo 13 Settembre 2021 dal nostro corrispondente Gianluca Modolo nuovo tipo di missile da crociera, che ha attirato critiche da parte di Stati Uniti e Giappone, e mentre si trova a Seul il ministro degli Esteri cinese, Wang Yi, che oggi ha incontrato il suo omologo sud-coreano, Chung Eui-yong, e ha chiesto che tutti i Paesi agiscano per la ripresa del dialogo sulla questione nord-coreana e "per la pace e la stabilità nella penisola coreana". (la Repubblica)

La Corea del Nord ha lanciato due missili nel Mar del Giappone

Corea del Nord testa missili balistici: "Lanciati in mare". (Rai News)

A seguito dell'evento, sia Seoul che Tokyo hanno annunciato che avrebbero convocato urgentemente i loro Consigli di sicurezza nazionale.A maggio, gli Stati Uniti hanno revocato una restrizione di 42 anni sul programma di sviluppo missilistico sudcoreano, consentendo a Seoul di sviluppare missili balistici in grado di raggiungere obiettivi ben oltre la penisola coreana. (Sputnik Italia)

Ad agosto, invece, ha rimarcato una «grave crisi di sicurezza» per protestare contro le manovre militari estive congiunte tra Corea del Sud e Stati Uniti. «Minaccia alla sicurezza». La Guardia costiera giapponese ha confermato che due missili balistici sono atterrati fuori dalla zona economica esclusiva (Zee) del paese. (Ticinonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr