'Vaccini, Fvg terz'ultima in Italia per somministrazioni'

Il Friuli ECONOMIA

Ora non va più bene l'indice di contagio: Fedriga si decida finalmente - conclude Shaurli - a dare messaggi coerenti, lavori a quello che gli compete e permetterà progressive e maggiori aperture”.

Le classifiche ci interessano poco e come sempre il presidente Fedriga avrà una scusa buona o magari ci diranno che è solo colpa dei cittadini, come già successo.

Bordin ricorda come "la vaccinazione non sia obbligatoria, ma facoltativa e quindi le somministrazioni dipendono anche dalla propensione e dalla disponibilità delle persone in tale senso. (Il Friuli)

Ne parlano anche altri giornali

In Friuli Venezia Giulia è stata rilevata la presenza di varianti sudafricana e colombiana del Coronavirus. La variante sembra avere una trasmissibilità importante e le persone positive, rilevate nell'area udinese, sono state prese in carico dal Dipartimento di prevenzione per tutte le misure conseguenti (Telefriuli)

Sul fronte del Sistema sanitario regionale (Ssr) nell'Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina si registra la positività di un medico Oggi in Friuli Venezia Giulia su 1.435 tamponi molecolari sono stati rilevati 29 nuovi contagi con una percentuale di positività del 2,02%. (Telefriuli)

Sono state invece 323 le prenotazioni compiute nella fascia di età uguale e superiore a 80 anni (33 Asfo, 136 Asufc e 154 Asugi) Sono 27.314 le adesioni alla campagna vaccinale della fascia d'età 50-59, secondo le ultime rilevazioni aggiornate oggi alle 17.30. (TriestePrima)

Ventidue pazienti nelle Terapie intensive, uno in più come accade spesso dopo i festivi, quando rallentano le dimissioni Tre morti nelle ultime 24 ore. (ilgazzettino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr