TS - Rifinitura, Conte ha provato Vecino: attenzione alla sorpresa

TS - Rifinitura, Conte ha provato Vecino: attenzione alla sorpresa
Inter Dipendenza SPORT

Questa potrebbe essere la sorpresa di giornata, con Sensi relegato in panchina.

Lukaku sarà ancora in campo da buon stakanovista: troppo importante la gara di oggi, in contemporanea, lo ricordiamo, a Juventus-Napoli

Così, in base a quanto riporta Tuttosport, verrà reimpostata la difesa dell'Inter da Antonio Conte in vista del Sassuolo.

Squalificato Bastoni, così come Brozovic (entrambi per una giornata) e out i malconci Kolarov e Perisic, ci sarà invece D'Ambrosio ma per la panchina. (Inter Dipendenza)

Se ne è parlato anche su altri media

Per il momento la squadra di Moyes ha alzato l’offerta a 15, vedremo se in estate i due club riusciranno a trovare un accordo Roberto Gagliardini potrebbe lasciare l’Inter in estate. (Footballnews24.it)

Abbiamo fatto una gara molto compatta, portiamo a casa tre punti fondamentali". Sabine Bertagna. Roberto Gagliardini festeggia compleanno e tre punti contro il Sassuolo: "Una vittoria fondamentale, una partita da recuperare era importante tenere e aumentare il distacco. (fcinter1908)

In estate, però, Conte potrebbe decidere di ritoccare la rosa in alcune zone di campo specifiche. Roberto Gagliardini è in ballottaggio con Stefano Sensi per una maglia da titolare in Inter-Sassuolo (vedi articolo). (Inter-News.it)

Gagliardini tra presente e futuro: l’Inter ha ancora bisogno di lui?

Con Skriniar e l'olandese quindi tocca a Darmian, di fatto all'esordio in difesa, avendo sempre giocato a tutta fascia. Eriksen regista — Con Young confermato a sinistra e la coppia Lautaro-Lukaku al momento intoccabile (malgrado l'ottimo momento di Sanchez), l'unico dubbio è in mezzo al campo (La Gazzetta dello Sport)

Così, secondo Tuttosport, verrà ridisegnata la difesa dell'Inter in vista del Sassuolo. Confermati Hakimi e Young, in attacco Martinez è favorito su Sanchez (Fcinternews.it)

De Zerbi senza tanti big Squalificati Bastoni e Brozovic, dietro c’è Darmian. Gagliardini-Vecino, il dubbio di Conte. (Il Cirotano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr