Grazie all' intelligenza artificiale leggeremo i papiri carbonizzati di Ercolano

Grazie all' intelligenza artificiale leggeremo i papiri carbonizzati di Ercolano
Zazoom Blog ECONOMIA

Grazie all'intelligenza artificiale leggeremo i papiri carbonizzati di Ercolano (Di lunedì 22 febbraio 2021) L'intelligenza artificiale permetterà di decifrare i rotoli carbonizzati dall'eruzione del Vesuvio nel 79 d.c.

Grazie sincero ai promotor… - ZZiliani : Per fortuna ci siete voi.

Leggi su it.mashable (Di lunedì 22 febbraio 2021) L'permetterà di decifrare i rotolidall'eruzione del Vesuvio nel 79 d. (Zazoom Blog)

Ne parlano anche altri media

Leggi su gqitalia (Di lunedì 22 febbraio 2021) L’ha fatto passi avanti incredibili nel corso degli ultimi anni. Siccome noi siamo umani e sbagliamo, chiediamo una mano alle macchine per correggere i nostri errori; per questo motivo il processo evolutivo dell’AI ha puntato sempre verso il raggiungimento della perfezione. (Zazoom Blog)

Il rapporto fra consumatori e intelligenza artificiale. Il report segnala come il 94% dei consumatori italiani abbia sentito parlare almeno una volta di AI. Intelligenza artificiale, le caratteristiche del mercato. (StartupItalia)

Scelte quindi che, in questo caso, ci illudiamo siano davvero “libere”. Impone alle aziende misure che limitano la possibilità di usare l’intelligenza artificiale per prendere decisioni automatizzate lesive di diritti fondamentali (la Repubblica)

Intelligenza artificiale e giustizia: come si certifica l'analisi predittiva

Oggi noi assumiamo personale qualificato in tutta Italia a seconda di dove troviamo le persone che ci servono” ha spiegato Crippa. Ad oggi occupa oltre 1.200 persone e fattura oltre 330 milioni di euro. (Prima Monza)

Dietro l’obiettivo: l’intelligenza artificiale nella fotografia (Di lunedì 22 febbraio 2021) Dietro l’obiettivo è il titolo della serie Samsung che spiega come l’intelligenza artificiale faciliti gli scatti. (Zazoom Blog)

La disciplina delle applicazioni di Intelligenza Artificiale ad alto rischio. Qualche giorno fa la presidente della Commissione Ue, Ursula Von der Leyen ha annunciato che ad aprile la commissione approverà una proposta di regolamento per un quadro giuridico uniforme per le applicazioni di Intelligenza artificiale, con alcuni paletti per quelle ad alto rischio, in modo da assicurarsi che utilizzino dati di alta qualità. (Altalex)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr