Juve, allo Stadium seggiolini arancioni contro la violenza sulle donne

Altri dettagli:
Calcio e Finanza SPORT

«Juventus non ha intenzione di farlo e, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, scende in campo per dare un ulteriore segnale, per aggiungere una voce che possa contribuire a cambiare le cose

«Una donna su tre nel mondo nel corso della sua vita subisce violenza.

Provando a trasformare il dato in numero, significa circa 736 milioni di donne soggette a violenza fisica o sessuale (fonte: World Health Organization report 2021). (Calcio e Finanza)

Su altri giornali

Perché tutti possano sapere, per non restare indifferenti e perché questa voce ne porti con sé tantissime altre. Ogni sedile riporterà il messaggio "DON'T SIT AND WATCH", e un QR code che, scansionato, spiegherà l'iniziativa. (La Stampa)

Perché tutti possano sapere, per non restare indifferenti e perché questa voce ne porti con sé tantissime altre. Arancione, perché la giornata è conosciuta anche come Orange Day: il colore, scelto dall'UN Women, l'Ente delle Nazioni Unite che si occupa di uguaglianza di genere, vuole simboleggiare un futuro senza violenza sulle donne. (La Stampa)

Oggi, 25 novembre è la giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Ogni sedile dello stadio riporterà il messaggio “DON’T SIT AND WATCH”, e un QR code che, una volta scansionato, spiegherà l’iniziativa. (SpazioJ)

DON'T SIT AND WATCH | Non stiamo seduti a guardare la violenza contro le donne

n occasione della partita di Serie A tra Juventus e Atalanta , in programma sabato 27 novembre all’Allianz Stadium di Torino, l’impianto di proprietà del club bianconero si colorerà di arancione. (Virgilio Sport)

Perché Juve logo arancione, le origini della campagna. Nessuna mossa di marketing o rivoluzione societaria in arrivo, quindi. La Juventus cambia colore, almeno per il momento. (Calcio e Finanza)

DON’T SIT AND WATCH | Non stiamo seduti a guardare la violenza contro le donne. DON’T SIT AND WATCH | Non stiamo seduti a guardare la violenza contro le donne. DON’T SIT AND WATCH | Non stiamo seduti a guardare la violenza contro le donne (Juventus.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr