**Scherma: Europei Antalya, azzurre argento nella sciabola a squadre**

**Scherma: Europei Antalya, azzurre argento nella sciabola a squadre**
La Sicilia SPORT

Nel corso dell'inaugurazione di una mostra a Catania il presidente della Regione ha per la prima volta evocato l'ipotesi di non ricandidarsi: «Abbiamo fatto molte cose, quelle ancora da fare le farà il mio successore»

(La Sicilia)

Se ne è parlato anche su altri giornali

L'Italia conquista un'altra medaglia d'oro ai campionati Europei di Antalya. A salire sul gradino più alto del podio la squadra di spada maschile composta da Davide Di Veroli, Gabriele Cimini ed Andrea Santarelli che in finale ha superato Israele con il punteggio di 45-32. (La Stampa)

Grazie a questa vittoria degli spadisti, l’Italia è già certa di aver vinto il medagliere degli Europei di scherma. Italia che potrebbe portare a cinque gli ori, visto che anche le sciabolatrici sono in finale e affronteranno proprio le francesi (OA Sport)

Per Marini, arrivato al terzo posto nel ranking mondiale, si tratta del primo titolo continentale a squadre, portato in Italia anche grazie alle sue stoccate. Un percorso quasi perfetto quello del dorico, a partire dal primo turno contro la Turchia (5-0 a Mazlomoglu e 5-1 a Eyupoglu). (AnconaToday)

Europei, trionfo Italia nella spada maschile: è oro!

Archiviamo la kermesse continentale di Antalya con un bilancio di estrema soddisfazione per medaglie e vittorie conquistate che ci riempiono di felicità e orgoglio. L’Italia torna a casa da Antalya, sede degli Europei di scherma 2022 appena conclusi, con la valigia piena di medaglie. (OA Sport)

Da Antalya, in Turchia, gli atleti del club tuscolano sono tornati con cinque medaglie: tre individuali e due a squadre. La parte del leone l’ha fatta (manco a dirlo) Daniele Garozzo, autore di un fantastico “double” tra prova individuale e a squadre. (ilmamilio.it - L'informazione dei Castelli romani)

Ennesima gioia della Nazionale azzurra ai campionati europei di Antalya, in Turchia, ma questo successo è ancora più speciale: l'Italia non saliva sul gradino più alto del podio in questa specialità ai campionati europei dal 1999. (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr