Si libera un posto sulla Blue Origin, Jeff Bezos porta un 18enne nello spazio

Si libera un posto sulla Blue Origin, Jeff Bezos porta un 18enne nello spazio
L'HuffPost ECONOMIA

Il volo è previsto per martedì 20 luglio dal sito di lancio remoto della compagnia nelle zone rurali del Texas occidentale.

Con il fondatore di Amazon, Jeff Bezos, il 20 luglio prossimo volerà nello spazio un 18enne olandese, Oliver Daemen.

Il misterioso vincitore dell’asta da 28 milioni di dollari per un posto sulla navicella spaziale partirà successivamente con un altro volo per “impegni concomitanti” e quindi si è liberato inaspettatamente un posto sul primo volo. (L'HuffPost)

Ne parlano anche altre fonti

Studente di Medicina, 18 anni, Oliver è stato l’ultimo ad aggiungersi alla missione che per pochi minuti porterà New Shepard fuori dalla forza di gravità del nostro pianeta. (Open)

leggi anche Quanto guadagna Jeff Bezos: patrimonio e incassi del CEO di Amazon. Chi è Oliver Daemen, il 18enne che andrà nello spazio con Jeff Bezos. Oliver Daemen è un ragazzo olandese di 18 anni. Blue Origin, la società aerospaziale di Bezos, ha annunciato oggi il nome del primo cliente pagante. (Money.it)

Chi è Oliver Daemen, il 18enne che andrà nello spazio insieme a Jeff Bezos

Il diciottenne Oliver Daemen passerà alla storia come la persona più giovane ad avere viaggiato nello spazio. Oliver Daemen, diciotto anni, e Wally Funk, ottantadue, saranno rispettivamente la persona più giovane e più anziana a diventare astronauti (DDay.it - Digital Day)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr