Rsa e visite dei parenti, le regole delle Regioni

Rsa e visite dei parenti, le regole delle Regioni
Adnkronos INTERNO

L’accesso dei visitatori, inoltre, ''è consentito esclusivamente sulla base delle valutazioni della Direzione Sanitaria ovvero del referente medico-referente Covid-19 della struttura''.

In presenza di condizioni climatiche favorevoli, si sottolinea nelle linee guida, ''vanno sempre privilegiati gli incontri in spazi aperti e allo scopo dedicati''

''Rimane necessario massimo rigore nell’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale, nel garantire il distanziamento sociale ed evitare qualsiasi forma di assembramento all’interno delle strutture'', una delle indicazioni contenuta nelle linee guida. (Adnkronos)

La notizia riportata su altri media

Roma, 4 maggio 2021 - Covid, in clima di riaperture sono restate chiuse le Rsa, dove i parenti per ora non possono andare a visitare i loro anziani, spesso rimasti isolati per mesi. Bollettino Covid del 4 maggio. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

cronaca. di Redazione Online. "Stiamo lavorando ad un emendamento che verrà inserito nel decreto Aperture che permetterà il ritorno delle visite dei parenti ai familiari nelle Rsa". ‘Da troppo tempo i nostri anziani, i nostri cari vivono soli in queste strutture’. (TG La7)

Non un liberi tutti però, perché per tornare stringere a sé i propri cari senza più le barriere di plastica delle «sale degli abbracci» servirà il green pass. (La Stampa)

Visite agli anziani nelle Rsa: il via libera potrebbe arrivare entro fine maggio

Oggi, con le persone vaccinate, nelle Rsa non si osservano più forme gravi della malattia e decessi. Le Rsa sono luoghi dove gli ospiti ormai sono in gran parte vaccinati e credo sia sbagliato non permettere le visite ai parenti”. (Il Fatto Quotidiano)

Anche per questo l'Asp sta riorganizzando i centri vaccinali per mantenere alta la media giornaliera di somministrazioni. L'organizzazione dei punti di somministrazione. (LaC news24)

Via libera entro fine maggio. Il via libera alle visite tra parenti e anziani potrebbe arrivare entro la fine di maggio. Quest’ultimo, in particolare, ha evidenziato come ad oggi i tempi siano ormai maturi per la riapertura anche di queste strutture. (Prima Pavia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr