Sicilia, il Covid fa un balzo

Sicilia, il Covid fa un balzo
lasiciliaweb | Notizie di Sicilia INTERNO

Balzo del Covid in Sicilia.

Negli ospedali è ricoverata una persona in più, nel saldo tra ingressi e uscite (+7 in terapia intensiva).

In tutta Italia sono 17.221 i nuovi positivi.

Gli attualmente positivi sono 544.330 (3.507 in meno rispetto a ieri), i guariti e dimessi 3.060.411 (+20.229), in isolamento domiciliare ci sono (514.838) persone (-3.022)

Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 28.851 persone, 465 in meno rispetto a ieri. (lasiciliaweb | Notizie di Sicilia)

Se ne è parlato anche su altri media

E nonostante sia stata dichiarata la zona rossa, non è ancor chiaro se la città abbia o no superato la soglia limite dei 250 casi su 100mila abitanti. Musumeci dicendo di aver deciso la zona rossa « d’intesa col sindaco della città » e annunciando che la pressione sui reparti «potrebbe allentarsi già nelle prossime ore». (La Repubblica)

Sempre all'erta, dunque, accanto alla gente che ha ancora bisogno della nostra sanità, rivelatasi fra le migliori in Italia" "Chiedo a tutti - ha detto il presidente Musumeci - uno sforzo particolare in questo momento. (La Repubblica)

Scuola. Scuole aperte solo fino alla prima media. In zona rossa le attività di gruppo all’aperto organizzate ormai da tantissime palestre, sono vietate (La Repubblica)

Covid, in Sicilia altri sei comuni diventano zona rossa. Diretta

In lieve calo, invece i ricoverati in terapia intensiva: sono 157 in tutto, tre in meno rispetto al bollettino di martedì. A preoccupare, e’ il dato dell’ospedale dove il numero dei ricoveri nei reparti Covid continua a crescere: sono 43 in più per un totale di 1.125 pazienti. (Risoluto)

Allo stesso tempo sarà consentito svolgere attività sportiva individuale esclusivamente all’aperto Sarà possibile continuare a svolgere attività motoria in prossimità della propria abitazione purché nel rispetto della distanza di almeno un metro e con l’obbligo di uso di mascherina. (TifosiPalermo)

Il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, su richiesta dei sindaci e sentito il parere delle Asp territoriali, ha istituito sei nuove zone rosse. Sono inoltre prorogate fino al 14 aprile le "zone rosse" per i comuni di Acate (provincia di Ragusa), Centuripe e Regalbuto (provincia di Enna) (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr