Pil, atteso forte rimbalzo nel terzo trimestre ma restano rischi

Pil, atteso forte rimbalzo nel terzo trimestre ma restano rischi
Quotidianodiragusa.it ECONOMIA

Italia Pil. Pil, atteso forte rimbalzo nel terzo trimestre ma restano rischi Pil, atteso forte rimbalzo nel terzo trimestre ma restano rischi. ROMA - In Italia sono iniziati da aprile i primi allentamenti delle restrizioni anti-Covid.

Nell’industria - prosegue il Csc - il PMI è salito a 59,8 a marzo e la produzione è stimata in crescita già nel primo trimestre (+1,0%), pur con forte eterogeneità settoriale. (Quotidianodiragusa.it)

La notizia riportata su altre testate

Per sette giorni puoi navigare liberamente e sperimentare tutte le opportunità del sito. Benvenuto nel mondo siderweb. Login. Inserisci qui le tue credenziali di accesso:. . Username Password Ricordami Login Password dimenticata? (Siderweb)

A livello trimestrale, il Prodotto Interno Lordo è crollato dell’1,7% a un livello peggiore delle stime (-1,5%) e confrontandosi con il precedente 0,5%. Il PIL annuale ha mostrato un -3,3% rispetto al precedente -2,3% e a previsioni a -3,6% (Money.it)

Il Prodotto interno lordo della zona euro ha segnato nel primo trimestre del 2021 una flessione dello 0,6% rispetto al trimestre precedente. Decisamente meglio in Francia: qui l'economia torna a crescere nel primo trimestre. (Euronews Italiano)

Pil, Ref e Confindustria vedono la ripresa

Milano, 2 mag. (LaPresse) – “Sarà un’estate in cui dovremo avere cautela, ma non significa che non sarà gradevole come altre”. (LaPresse)

“In Italia sono iniziati da aprile i primi allentamenti delle restrizioni anti-Covid. Si conferma lo scenario in cui un forte rimbalzo si avrà nel terzo trimestre, grazie al crescere delle vaccinazioni; riguardo al loro ritmo, che ha accelerato, restano però rischi al ribasso”. (Finanzaonline.com)

Secondo l’Istat nel primo trimestre il Pil è sceso dello 0,4% su base trimestrale ma Confindustria: “Ripresa robusta nel III trimestre” – Ref: “Nel 2021 il Pil salirà del 4,4% grazie ai vaccini”. I PIL DELL’EUROZONA. (FIRSTonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr