I contatti tra il fascista Roberto Fiore e il boss della camorra

I contatti tra il fascista Roberto Fiore e il boss della camorra
L'Espresso INTERNO

Chissà quali interessi aveva Roberto Fiore a far incontrare a tarda sera il capo di un clan camorristico detenuto con suo fratello.

Se il fascista Fiore non fosse stato un eurodeputato, questo non poteva accadere.

Fiore è stato arrestato per questi fatti

Fiore aveva portato al cospetto del boss il fratello.

Quando il fascista Roberto Fiore era un parlamentare europeo, riuscì a far violare il regime del carcere impermeabile del 41 bis a uno dei capi della camorra, Antonio Varriale. (L'Espresso)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr