Coronavirus, Speranza: «Covid ha mesi contati, con vaccino luce in fondo al tunnel»

Coronavirus, Speranza: «Covid ha mesi contati, con vaccino luce in fondo al tunnel»
Il Messaggero INTERNO

C'è una rinnovata fiducia ma non dobbiamo abbassare la guardia".

01_33 Camera webtv Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

L'ultimo miglio è ancora lungo e irto di ostacoli da superare.

Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, in Aula alla Camera.

(Agenzia Vista) Roma, 13 gennaio 2021 Coronavirus, Speranza: “Covid ha mesi contati, con vaccino luce in fondo al tunnel” "Finalmente vediamo la luce in fondo al tunnel ma non abbiamo ancora vinto. (Il Messaggero)

Ne parlano anche altri media

In area gialla c’è l’ok per la riapertura dei musei. Ci sarà anche una nuova area bianca con misure meno restrittive per regioni meno colpite dal contagio. (Zoom24.it)

Il nuovo decreto dovrà essere ultimato entro domani, per poi entrare in vigore allo scattare della mezzanotte tra venerdì e sabato, alla scadenza del precedente. «Prevediamo la proroga delle misure vigenti», ha detto Speranza, alle quali sarà aggiunto «il divieto di spostamento anche tra regioni in zona gialla». (Ticinonline)

“Con la campagna vaccinale finalmente si intravede la luce in fondo al tunnel , adesso sappiamo con ragionevole fiducia che il Covid ha i mesi contati e grazie a uno sforzo senza precedenti della comunità scientifica, con i nuovi vaccini sconfiggeremo anche questo virus”. (Il Fatto Quotidiano)

Speranza anticipa le nuove regole: altre 12 regioni in arancione

Ecco perché insisto e rinnovo ancora l'appello che ho già svolto nella prima parte del mio intervento: lasciamo fuori dalla quotidiana polemica politica la campagna nazionale di vaccinazione. Aver scelto questa priorità nella campagna di vaccinazione rappresenta un tratto di umanità e civiltà che io credo sia profondamente giusto. (Termoli Online)

Speranza ribadisce che a causa del "peggioramento di tutti i parametri è indispensabile prorogare lo stato di emergenza fino al 30 aprile". Parlando del vaccino, il ministro introduce una nota di speranza: "Ora sappiamo che il Covid ha i mesi contati e con i vaccini sconfiggeremo questo virus. (la Repubblica)

Ad ogni modo il bianco scatterà “solo a livelli epidemiologici molto bassi, incidenza sotto i 50 casi settimanali ogni 100mila abitanti, Rt sotto 1 e indice di rischio basso”. Dappertutto sul territorio nazionale continueranno ad essere proibiti i movimenti tra regioni, tranne che per gli ormai noti motivi. (RagusaNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr