Guardiola, duro attacco a UEFA e FIFA: «Stanno ammazzando i giocatori»

Guardiola, duro attacco a UEFA e FIFA: «Stanno ammazzando i giocatori»
Juventus News 24 SPORT

Senza rotazioni sarebbe impossibile essere competitivi e trovarsi dove siamo adesso.

Guardiola si è reso protagonista di un duro attacco verso UEFA e FIFA nel corso della conferenza stampa prima del match di Champions. Pep Guardiola di nuovo protagonista in conferenza stampa, questa volta con un duro attacco a UEFA e FIFA nel corso della conferenza stampa prima del match di Champions League.

I giocatori sono esseri umani, non macchine. (Juventus News 24)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Se vuoi lottare su tutti i fronti, in quella che è la stagione più breve della storia, devi fare delle rotazioni. (Chiamarsi Bomber)

Non si possono non tenere nella giusta considerazione i campionati nazionali e i relativi tifosi. Grazie Guardiola.”. OLTRE A “DE LAURENTIIS…” LEGGI ANCHE:. LEGGI ANCHE: (Europa Calcio)

alla Premier alla Champions, passando per gli impegni nelle coppe nazionali o con le selezioni del proprio paese. «L'UEFA e la FIFA hanno ucciso i giocatori perché così è davvero troppo - ha sbottato il mister dei CItizens - Da inizio stagione non abbiamo avuto una pausa infrasettimanale ed è insostenibile. (Ticinonline)

Guardiola: "Uefa e Fifa stanno uccidendo i giocatori"

Guardiola in conferenza stampa sulle tante gare. «Questo è troppo. Guardiola su Haaland. «Capisco perché la gente chieda sempre di Haaland, è un attaccante eccezionale (Fantacalcio ®)

Il tecnico del Manchester City Pep Guardiola si è sfogato contro i ritmi imposti dal calendario del calcio europeo. Nella gara contro le Foxes, Guardiola ha dovuto cambiare sei uomini rispetto all’undici titolare (Calcio e Finanza)

I calciatori hanno bisogno di riposo, Uefa e Fifa li stanno uccidendo, da quando abbiamo iniziato la stagione non abbiamo mai avuto una settimana di stop", le parole dell'allenatore catalano. - ROMA, 05 APR - "È troppo, stanno uccidendo i calciatori. (Voce Giallo Rossa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr