Fedez contro la censura, omofobo, di sinistra: quanto chiacchiericcio sterile dopo il Concertone

Fedez contro la censura, omofobo, di sinistra: quanto chiacchiericcio sterile dopo il Concertone
Periodico Italiano CULTURA E SPETTACOLO

In attesa quest’ondata di chiacchiericcio sterile su Fedez e sulle parole di Fedez passi, voglio far notare giusto un paio di cose.

Ed anche in quel caso giunsero critiche di una banalità disarmante, su cui non torneremo su.

=> Concertone Primo Maggio, Fedez contro Draghi e la Lega sul Ddl Zan e contro la Rai per la censura. Non ricordo da quanto tempo non si parlasse così tanto di un primo maggio. (Periodico Italiano)

Ne parlano anche altre fonti

Infine, come chiosa del discorso pubblicato via Instagram, Fedez ha posto un quesito al quale difficilmente potrà esserci -ahimè- una risposta ufficiale: Altri, invece, hanno puntato il dito, accusando il cantante di aver parlato di un argomento in un contesto diverso, di aver fatto poco per alcune categorie di lavoratori. (Soundsblog.it)

In pochi mesi abbiamo raccolto oltre 4 milioni di euro. Vista - In una serie di stories su Instagram, il rapper Fedez ha lanciato una proposta ai politici che lo stanno criticando duramente dopo il suo intervento sul palco del concerto del Primo Maggio: “Io e una serie di amici artisti abbiamo istituito l'unico fondo per aiutare i lavoratori dello spettacolo. (AGI - Agenzia Giornalistica Italia)

politica. Domani sarà ascoltato in Commissione di vigilanza il direttore di Rai Tre Franco Di Mare che parla di parole gravi, infamanti e infondate da parte del rapper. (TG La7)

Infortuni: Salvini, 'controlli a tappeto per rispetto sicurezza'

Dimensioni testo Piccolo. Nella migliore delle ipotesi, il ddl Zan sarebbe inutile, perché finirebbe per non punire nessuna condotta che già non sia reato (Nicola Porro)

Il testo contiene molteplici stereotipi, che il cantante non nega e ammette nelle story che in passato “aveva peccato” spiegando il perché:. L’immagine non è opera di Sgarbi, infatti la troviamo pubblicata diverse ore prima di lui su Facebook da altri utenti. (Open)

(Adnkronos) - “Non si può morire così. Una preghiera e un pensiero a parenti e colleghi, un abbraccio alla bimba che merita tutto l'aiuto del mondo. (LiberoQuotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr