Covid, Oms: "Variante Delta cresce, ora è in 180 paesi"

Covid, Oms: Variante Delta cresce, ora è in 180 paesi
triestecafe.it INTERNO

Covid, Oms: "Variante Delta cresce, ora è in 180 paesi". “La variante Delta segnalata per la prima volta nell’ottobre 2020, è oggi presente in 180 paesi, sei in più rispetto alla settimana scorsa”.

A dirlo il report settimanale dell’Organizzazione mondiale della sanità

(triestecafe.it)

Ne parlano anche altri media

Dopotutto, neppure l’Oms può ricreare un vaccino senza avere delle informazioni precise sulla sua realizzazione. La distribuzione diseguale dei vaccini. Avviare la produzione dei vaccini in Africa sarebbe un passo avanti importante. (Newsby)

Dopo aver passato in rassegna gli studi disponibili, gli scienziati sono arrivati alla conclusione che la terza dose o la dose “booster” del vaccino anti Covid-19 non sia necessaria per la popolazione generale. (HealthDesk)

Oms: “La strategia più veloce per fermare il Covid è vaccinare le persone più a rischio”. “Le strategie più veloci per fermare Covid-19 sono vaccinare le persone più a rischio in tutti i paesi e ridurre la sua trasmissione. (T-mag)

Un aminoacido contrasta il Covid-19: Federico II e Cotugno contribuiscono alla scoperta

Così il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, su Twitter Per fermarlo vanno vaccinate le persone in tutti i paesi» «Se persistono iniquità, il virus circola e si trasforma in varianti». (Ottopagine)

Una lotta per le concessioni. A maggio, gli Stati Uniti hanno dichiarato che avrebbero sostenuto una rinuncia ai diritti di proprietà intellettuale per i vaccini COVID-19 al fine di contribuire ad accelerare la fine della pandemia. (Amantea online)

Un aminoacido contrasta il Covid-19: la scoperta. Alcuni malati ricoverati hanno riportato risultati incoraggianti dopo il trattamento intensivo con questo aminoacido. Un aminoacido contrasta il Covid-19, nuove speranze per vincere la pandemia ci fanno tirare un sospiro di sollievo. (Informazione Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr