Ora tra gli arrestati spunta Luigi Aronica: chi è l'ex Nar

Ora tra gli arrestati spunta Luigi Aronica: chi è l'ex Nar
ilGiornale.it INTERNO

Nel caso di Aronica, le informazioni che circolano in queste ore riguardano soprattutto il soprannome: viene riportato che il nomignolo associato all'ex Nar è "er pantera".

Cos'erano i Nar. NAR - com'è noto - è stata la sigla di una delle organizzazioni terroristiche e neofasciste che hanno animato gli Anni di piombo

In questo articolo di Famiglia Cristiana relativo alla "galassia nera" della capitale, Luigi Aronica era stato chiamato in causa per non perdere "una manifestazione di "Roma ai romani", schierato al fianco di Castellino". (ilGiornale.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Poi, rispondendo a una domanda dell'agente, spiega che si manifesterà "tutti i sabati" e che "tra un mese ne porto altri 100mila". L'avvertimento di Aronica al poliziotto: "Tra un mese ne porto 100mila". (Fanpage.it)

Sei persone sono state arrestate in fragranza, altre sei, fra i quali i suddetti appartenenti a Forza Nuova, nella notte con arresto differitoGli identificati, invece, 600. Tra gli arrestati per le violenze di ieri sera a Roma, quando è stata attaccata la sede nazionale della Cgil, c’è anche il ristoratore Biagio Passaro, leader del movimento ’IoApro. (L'HuffPost)

Nel marzo dello stesso anno, Aronica fu tra gli autori di un raid in un ristorante di Borgo Pio, a Roma, in cui rimasero ferite due persone. In quell’occasione, Aronica venne ripreso dalle telecamere di Nemo mentre diceva a un agente: «Lo sai chi sono io? (Open)

Assalto Cgil Roma, i leader di Forza nuova e l’ex Nar Pantera: i neofascisti si mischiano ai no vax

Chi è Luigi Aronica: l'ex Nar chiamato "Er pantera", protagonista delle proteste No Green Pass a Roma di Paolo Berizzi. Luigi Aronica (ansa). Il soprannome dato dai camerati dei Nuclei armati rivoluzionari di cui è stato uno dei fondatori. (La Repubblica)

Striscione per "Er Pantera" fuori da San Siro: omaggio della curva Nord all'ex Nar Luigi Aronica coinvolto nell'assalto alla Cgil di Roma di Luca De Vito. Apparso stamani fuori dallo stadio: sabato c'è la la partita tra Inter e Lazio che si svolgerà sabato all'Olimpico e le due tifoserie sono storicamente legate (La Repubblica)

Un movimento più ampio del gruppo neofascista che ha guidato l’attacco alla sede del più grande sindacato italiano; agguerrito quanto si vuole, ma certamente minoritario. di Giovanni Bianconi. Giuliano Castellino e Roberto Fiore di Forza Nuova, ma anche Biagio Passaro del movimento «Io apro», tra gli arrestati per l’assalto alla sede romana della Cgil. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr