Zaia: «Il Veneto resta in zona bianca, ma il contagio Covid è inesorabile»

Zaia: «Il Veneto resta in zona bianca, ma il contagio Covid è inesorabile»
Il Gazzettino INTERNO

Qualora un cittadino abbia dubbi sul vaccino o sulla profilassi si rivolga al suo medico curante che, da esperto, potrà dare ogni indicazione utile»

APPROFONDIMENTI 25 NOVEMBRE Covid in Veneto, il bollettino di oggi, giovedì 25 novembre.

«Il Veneto continua ad essere zona bianca – commenta – ma la situazione delineata dal report quotidiano richiede una riflessione importante.

Per il governatore Luca Zaia è quanto basta per far suonare l'allarme. (Il Gazzettino)

Ne parlano anche altri giornali

Registrati altri 85 morti. Sono 49 gli ingressi in terapia intensiva in 24 ore, 573 i pazienti in totale (+13) in area critica. (Avvenire.it)

Si registrano anche 19 persone ricoverate nell'ospedale di comunità di Noale. Il bollettino coronavirus di Azienda Zero di giovedì 25 novembre (dato riferito alle 8) mostra i dati aggiornati sulla diffusione dell'epidemia al Sars-Cov-2: si registrano 2.066 nuovi casi di contagio in Veneto (VeneziaToday)

LOMBARDIA:. OGGI: dati in aggiornamento e non ancora ufficializzati. IERI: 2.207 nuovi contagi, 13 morti, 33.826 tamponi molecolari, 72 in terapia intensiva. PIEMONTE:. OGGI: dati in aggiornamento e non ancora ufficializzati. (Sportface.it)

CORONAVIRUS ITALIA | Schizzano i contagi, stabili i morti

L'azienda ospedaliera di Padova vede ricoverati 59 pazienti attualmente affetti da Coronavirus di cui 19 in terapia intensiva e 33 pazienti ricoverati all'ospedale Sant'Antonio. (PadovaOggi)

I tamponi sono in tutto 116.019.095 - di cui 66.278.086 processati con test molecolare e 49.741.009 con test antigenico rapido -. tamponi effettuati in un giorno sono 562.50 (ieri 689.280). (Sky Tg24)

I contagi totali dall’inizio della pandemia sono 4.954.585. I guariti sono 7.558 (ieri 6.965) e sono ancora in rialzo gli attualmente positivi, che sono 159.317 (4.807 in più rispetto a ieri) (Zoom24.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr