Champions su Infinity, quanti problemi. Mediaset si scusa e regala 15 giorni

Champions su Infinity, quanti problemi. Mediaset si scusa e regala 15 giorni
AreaNapoli.it SPORT

Inizio senza botto (anzi.) per Infinity+, che ha fatto registrare numerosi problemi nella serata d'esordio della trasmissione della UEFA Champions League.

Diverse le difficoltà, tra buffering e schermo nero, per chi ha tentato di guardare le partite della fase a gironi della massima competizione europea.

Esordio amaro per Infinity+, numerose le difficoltà riscontrate dai tifosi che hanno provato a guardare le gare di coppa da casa. (AreaNapoli.it)

Ne parlano anche altre testate

Stiamo lavorando per risolverlo nel minore tempo possibile», è il primo messaggio postato sul profilo Twitter di Mediaset Infinity. Non sono mancati i problemi per il servizio in streaming di Mediaset nella serata di esordio della fase a gironi della massima competizione continentale. (Corriere della Sera)

Si ricorda che tramite l’abbonamento a Infinity+ di Mediaset Infinity, i clienti possono vedere la UEFA Champions League 2021/2022, che comprende tutte le partite del martedì (di cui una trasmessa in chiaro su Canale 5 e su Mediaset Infinity) e 7 delle 8 partite del mercoledì della fase a gironi Successivamente, alcuni clienti hanno dichiarato di essere riusciti a visionare le partite in streaming, mentre secondo altre segnalazioni i problemi non sarebbero stati ancora del tutto risolti. (MondoMobileWeb.it)

L’ipotesi più probabile è che la grande quantità di connessioni simultanee abbia sovraccaricato i punti di snodo del segnale Dopo Dazn, ora tocca a Infinity. (la Repubblica)

Mediaset Infinity: l'Associazione Codici sui disservizi durante lo streaming della Champions

Subito sui social, sono piovute lamentele e critiche per il disservizio, tanto che dopo le partite Mediaset ha fatto un tweet di scuse decidendo di prolungare a tutti di 15 giorni la scadenza del mese di fatturazione di Infinity+. (Quotidiano Piemontese)

Abbiamo deciso di prolungare a tutti di 15 giorni la scadenza del mese di fatturazione di Infinity+" Nel corso della serata di ieri, si sono susseguite un’infinità di messaggi di contestazione nei confronti di Infinity per un servizio giudicato dai fruitori come decisamente disastroso. (Il Pallone Gonfiato)

In merito alla questione, l’associazione Codici è intervenuta affermando che l’unico modo per ripagare i disagi subiti dagli utenti durante la visione della Champions League è il rimborso degli stessi. (MondoMobileWeb.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr