Marcia per la Pace anche il tavolo di Carugate da Perugia ad Assisi

Marcia per la Pace anche il tavolo di Carugate da Perugia ad Assisi
Prima la Martesana INTERNO

Grazie a un lavoro capillare di relazione che è concreto, non virtuale.

Anche il Tavolo per la pace di Carugate ha preso parte alla Marcia Perugia Assisi che si è svolta ieri, domenica 10 ottobre 2021.

Per gettare semi di pace ci vuole pazienza, tanta pazienza

Da Carugate in Marcia per la Pace. Nel sessantesimo anniversario della manifestazione voluta per la prima volta da Aldo Capitini, filosofo politico tra i primi a portare in Italia il pensiero filosofico della non violenza, tra i 30mila che hanno preso parte alla Marcia da Perugia ad Assisi c'erano anche i rappresentanti del Tavolo per la pace di Carugate. (Prima la Martesana)

Su altri media

È l’ora del prendersi cura della democrazia. la marcia Perugia-Assisi ieri, domenica 10 ottobre, ha compiuto sessant’anni dalla prima edizione organizzata da Aldo Capitini nel 1961 ed ha scelto come slogan: ‘I care’, la cura è il nuovo nome della pace. (gonews)

Ci tengo a ringraziare i nostri agenti e in particolare il Comandante Clemente, per aver messo in campo un progetto davvero molto importante e prezioso”. (mi-lorenteggio. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Il comune di Cervia ha aderito alla “Marcia per la Pace Perugia-Assisi” che si è svolta domenica 10 ottobre organizzata dal Coordinamento nazionale degli Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani. Quest’anno era la 60° edizione ed è stata dedicata Gino Strada il fondatore di Emergency. (ravennanotizie.it)

Marcia Perugia-Assisi, tanti cesenati e forlivesi presenti "per gli obiettivi di pace e non violenza"

Sull'inserto scuola università della Gazzetta di Parma la marcia della pace Perugia Assisi che si è tenuta domenica. Per l'università, la riflessione degli studenti del corso in Relazione internazionali del professore Emanuele Castelli: (Gazzetta di Parma)

Un concetto, quello della “cura”, caro anche a Papa Francesco, che nel messaggio dell’1 gennaio ha incoraggiato tutti a diventarne testimoni. La marcia quest’anno festeggia i 60 anni dalla prima edizione. (Varesenews)

Un nutrito gruppo di persone dal territorio di Forlì-Cesena ne ha preso parte, "marciando per gli obiettivi comuni di pace, non violenza, diritti umani e il superamento degli eserciti e delle armi". In continuità con il percorso nell’ambito della Marcia della Pace, è possibile partecipare ad altri eventi organizzati. (CesenaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr