Forza Nuova, l'inchiesta dell'antiterrorismo sul partito di Fiore

Domani INTERNO

Nel 2010 Fiore ha infatti aperto sull’isola la Vis Ecologia Ltd, società che si occupa ufficialmente di «riciclo di materiali»

Federico Cafiero de Raho che guida la procura nazionale antimafia e antiterrorismo non dice altro, il riserbo è massimo.

«Quando subentra la procura nazionale per forza di cose le inchieste fanno un salto di qualità, non sono limitate alla sola dimensione militare dei fenomeni criminali», dice un’autorevole fonte dell’antiterrorismo. (Domani)

Se ne è parlato anche su altri media

“Nel disagio i fascisti trovano l’acqua in cui nuotare, quella di sabato scorso è una grande ferita, ora dobbiamo cancellare la cicatrice” ha aggiunto Pagliarulo “Le organizzazioni fasciste vanno messe fuori leggere” ha detto il presidente dell’associazione di partigiani. (LaPresse)

La manifestazione di sabato a Roma sarà quindi «la forte risposta democratica» dei sindacati. Lunedì un’analoga manifestazione, promossa dall’Anpi e da altre associazioni di zona, si è svolta anche davanti alla sede territoriale della Cgil di Gardone Val Trompia. (Corriere della Sera)

Il gip Annalisa Marzano ha infatti emesso una nuova ordinanza di custodia cautelare in carcere per il rappresentante di "IoApro" e per Giuliano Castellino, Roberto Fiore, Luigi Aronica, ex Nar, Pamela Testa e Salvatore Lubrano. (ModenaToday)

All’interno dell’ordinanza viene citato anche il video diffuso da Quarta Repubblica con l’intervento di Giuliano Castellino. Tra i protagonisti di questo episodio, come riportato dall’ordinanza, ci sarebbe anche Giuliano Castellino (Open)

Il ministro della Salute: "Il messaggio è essere presenti". (LaPresse) – “Il messaggio è essere presenti, questa è una bellissima piazza, un messaggio forte di risposta a quanto accaduto”. (LaPresse)

Una cavalcata che la giudice Marzano definisce ‘infida’ perché i neofascisti prima facevano credere «di essere disponibili a concordare gli spostamenti per poi intraprendere la marcia comunque» All’inizio della manifestazione c’erano solo c’erano solo venti militari dei reparti mobili dell’arma dei carabinieri. (Domani)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr