Antitrust, fatturazione post recesso: avviate istruttorie contro TIM, Vodafone, WINDTRE e Fastweb

MondoMobileWeb.it ECONOMIA

All’intero del bollettino dell’Antitrust sono presenti quattro avvisi di avvio di procedimento istruttorio, che riguardano Vodafone (PS12300), Fastweb (PS12302), WINDTRE (PS12303) e TIM (PS12304).

L’Antitrust ha deciso di avviare dei procedimenti istruttori nei confronti di TIM, Vodafone, WINDTRE e Fastweb, con l’obiettivo di accertare le eventuali violazioni dovute alla possibile pratica commerciale scorretta della fatturazione post recesso posta in essere dagli operatori per i servizi di telefonia. (MondoMobileWeb.it)

Ne parlano anche altri media

Sono certo che il suo nuovo incarico alla guida del WWF potrà creare efficaci sinergie anche con i progetti di Fondazione Territorio Italia che, proprio grazie alle sue idee, stanno abbracciando i temi della conservazione dell’ambiente e della cultura, della difesa del territorio e delle comunità più fragili” (Sardegna Reporter)

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) ha avviato un procedimento contro Fastweb, Vodafone, TIM e WindTre, dopo aver ricevuto diverse segnalazioni da utenti privati e aziende. Fatturazione anche dopo il recesso. (Punto Informatico)

Il gaming ritorna ancora una volta alla realtà travestito sotto forma di gambling. Questo gioco fu creato da un gruppo di studenti dell’Istituto di Tecnologia del Massachusetts per il computer DEC. (MI-LORENTEGGIO.COM – LE ULTIME NOTIZIE DI CRONACA, POLITICA, ANNUNCI, SPORT, FOTO E VIDEO DI MILANO E LA LOMBARDIA)

Ultimo aggiornamento il 25 Maggio 2022 – 6:42. Una stanza giochi per i bambini ammalati all”interno dell’Ospedale Fare bene fratelli. Una bambina di nome Sara, portatrice della sindrome di Down, nel 2020 , si ammala di leucemia. (MI-LORENTEGGIO.COM – LE ULTIME NOTIZIE DI CRONACA, POLITICA, ANNUNCI, SPORT, FOTO E VIDEO DI MILANO E LA LOMBARDIA)

La fondazione non ha scopo di lucro e si pone l’obiettivo di rappresentare un punto di riferimento sui temi del patrimonio materiale e immateriale del nostro Paese. Le Pro Loco d’Italia hanno un nuovo alleato nella valorizzazione del patrimonio culturale italiano. (Sardegna Reporter)

Arrivato all’undicesima edizione, il bilancio di sostenibilità di Snaitech si snoda lungo i 4 pilastri identitari dell’azienda: innovazione, sostenibilità, mercato regolamentato e persone. (ITALPRESS) – Snaitech, società fra le principali concessionarie del gioco legale in Italia, ha presentato il suo bilancio di sostenibilità 2021 durante la “Snaitech Sustainability Week”, settimana dedicata alla condivisione dei valori etici, che si conclude il 27 maggio. (Sardegna Reporter)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr