Le aree di scontro tra Francia e Italia. Cosa le ha divise in questi anni

Le aree di scontro tra Francia e Italia. Cosa le ha divise in questi anni
InsideOver INTERNO

Italia e Francia hanno vissuto anni di progetti comuni e di contemporanea accesa rivalità

Nella regione africana, per molti anni la Francia ha evitato che l’Italia penetrasse troppo in un settore-chiave per la strategia dell’Eliseo.

Tanti i terreni di scontro di questi anni in politica estera.

Un problema particolarmente importante visti i rapporti economici e politici che la legano Roma con l’una e l’altra potenza europea. (InsideOver)

La notizia riportata su altri giornali

Lo ha detto, secondo quanto si apprende, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, nel corso dell’incontro al Quirinale con il presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron. E’ un trattato che unisce due paesi fondatori dell’unione europea che condividono l’impegno per la costruzione del grande progetto europeo. (Sardegna Reporter)

È un accordo bilaterale tra Francia e Italia: prende spunto dal trattato di Aquisgrana, che Parigi sottoscrisse con la Germania nel 1963. A cinque mesi dalle presidenziali in Francia, Macron arriva a Roma pure per rafforzare il suo ruolo di leader europeo. (La Stampa)

Per oggi, tuttavia, sono previsti temporali forti sulla città di Roma, ma al momento l'evento sembra essere confermato Oggi lo spettacolo delle Frecce Tricolori a Roma: a che ora vederle e cosa succede Oggi i presidenti di Italia e Francia firmeranno un trattato bilaterale a Roma. (Fanpage)

Draghi riceve Macron a Palazzo Chigi: prima un faccia a faccia, poi riunione allargata ai ministri

È evidente che interrompere, o anche soltanto indebolire l’azione del governo in carica sarebbe contrario agli interessi fondamentali del nostro paese”. (LaPresse) – “Una parte della destra coltiva l’idea di eleggere l’attuale presidente del Consiglio al Quirinale, pagando così un prezzo di ‘legittimazione europea’, per poi andare allegramente a elezioni. (LaPresse)

E a questo livello il Trattato del Quirinale potrebbe essere una vicenda di cui si sa molto, forse quasi tutto ciò che serve sapere. “È purissimo XVIII secolo”, il Trattato del Quirinale, “un trattato il cui testo non è stato visto da nessuno, di cui non si può parlare, ma che si sa sarà comunque firmato”. (Il Sussidiario.net)

Il premier Mario Draghi accoglie il presidente francese Emmanuel Macron a Palazzo Chigi, sotto una pioggia battente, per un incontro bilaterale in vista della firma, domani, del Trattato del Quirinale. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr