Fedez e il video della telefonata con la Rai. Il retroscena del discorso sul palco

Fedez e il video della telefonata con la Rai. Il retroscena del discorso sul palco
Corriere della Sera INTERNO

Ma il cantante non ci sta e, subito il suo discorso sul palco del concerto del Primo Maggio, ribatte su Twitter: «La Rai smentisce la censura.

Ecco la telefonata intercorsa ieri sera dove la vice direttrice di Rai 3 Ilaria Capitani insieme ai suoi collaboratori mi esortano ad “adeguarmi ad un SISTEMA” dicendo che sul palco non posso fare nomi e cognomi».

Pubblicando il video della telefonata, nel quale si sente la discussione molto accesa con i dirigenti di Rai3

Fedez accusa i vertici di Rai3 di avergli chiesto di omettere nomi e partiti dal suo intervento sul palco del Concertone, la Rai controbatte smentendo pressioni e censure preventive. (Corriere della Sera)

Se ne è parlato anche su altri media

Il cantante ha attaccato la Lega per difendere il disegno di legge Zan contro le discriminazioni di genere e ha poi accusato la Rai di aver cercato di censurarlo. cia di polemiche, il caso Fedez ora passa in Vigilanza Non si placano le polemiche sull'intervento di Fedez durante il concerto del primo maggio. (Rai News)

Giusto far sapere ai giovani che il Ddl Zan difende i più deboli». Mario Adinolfi: «Fedez? In favore di Fedez è sceso in campo anche un collega illustre, Vasco Rossi, sottolineando l’importanza del suo intervento (leggo.it)

Fedez è un artista di talento e un ragazzo sensibile e simpatico, ma ha un malinteso senso della libertà di parola. È un tema sensibile che va chiarito e discusso nella sua sede opportuna: il Parlamento e non il palco del Primo Maggio, dove si suona, si canta e si parla di diritto al lavoro. (L'Eco di Bergamo)

Mario Adinolfi: «Fedez? Una forzatura, preferisco Pio e Amedeo»

Hanno provato a dirlo Pio e Amedeo in uno splendido e coraggioso discorso per la libertà d’espressione, tenuto il giorno prima di Fedez nell’ultima puntata del loro show su Canale 5. Se l’avesse fatto Povia quel che ha fatto Fedez sul palco del concerto del Primo Maggio, cosa sarebbe stato detto dagli intellettuali benpensanti? (leggo.it)

È stato un primo maggio movimentato, specialmente per quanto dichiarato da Fedez in diretta nazionale. Prima di salire sul palco del concertone del primo maggio, Fedez annuncia, tramite il suo account Instagram, di essere incappato nella censura della Rai. (Money.it)

Ma anche quelle frasi le pensai lì per lì» Pelù: «Nel 1997 sfumarono il nostro discorso». Riguardo al suo storico di interventi sopra le righe, Pelù ricorda l’esibizione del 1993 e quel profilattico messo sul microfono. (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr