Torino, solidità ritrovata: Nicola ha scelto la sua difesa titolare

Torino, solidità ritrovata: Nicola ha scelto la sua difesa titolare
Toro News SPORT

E in nome della continuità, pare ora molto difficile ipotizzare, a meno di necessità importanti, che l’aspetto della difesa granata titolare possa cambiare nel breve periodo

Per la prima volta in stagione infatti, la porta granata è rimasta inviolata per due gare consecutive, due e mezzo se si vuol prendere in considerazione anche la ripresa della pirotecnica sfida con l’Atalanta.

È un Torino certamente migliorato sotto l’aspetto difensivo quello visto nelle ultime due gare di campionato contro Genoa e Cagliari (Toro News)

Su altre fonti

Commenta per primo Davide Nicola nelle ultime settimane ha deciso di tornare a puntare su Nicolas Nkoulou , giocatore che era finito ai margini del Torino nella gestione di Marco Giampaolo. La scelta del neo tecnico granata si sta rivelando indovinata: nelle ultime settimane il camerunese è tornato a guidare la linea difensiva e lo ha fatto con ottimi risultati. (Calciomercato.com)

Nel secondo tempo siamo riusciti ad impostare meglio la partita e siamo riusciti a gestire meglio la palla. Ovviamente quando arriva il gol subentra anche l'aspetto mentale, e abbiamo fatto un finale di gare importante. (TUTTO mercato WEB)

Adesso si copre di più e meglio e il quotidiano Tuttosport in prima pagina titola: “Riecco il Toro! Colpiscono i dati di Izzo e Bremer che hanno corso molto di più nelle ultime tre gare e il recupero di Nkoulou. (Torino Granata)

Uomini da Toro - Nel 1955 nasce a Torino Osvaldo Ferrini

La fase difensiva è più solida come dimostrano le due partite consecutive senza subire gol, il vero tallone d’Achille dei granata dal 2020. Mantenere la porta inviolata per due gare, infatti, non accadeva dalle ultime due partite del girone d’andata dello scorso campionato, vittorie su Roma e Bologna. (Torino Granata)

Godiamoci, quindi, i tre punti e la vittoria che mancava da un po’. Tifoso del Toro fino al midollo, ottimista ad oltranza, nella vita meglio un tackle di un colpo di tacco (Toro News)

Il bilancio in numeri di Osvaldo Ferrini nel Torino. Serie A - 239 presenze. Coppa Italia - 16 presenze. Coppe Europee - 4 presenze. Campionato di Guerra - 9 presenze. Totale - 268 presenze La sua "maledizione", che vivrà solo negli anni seguenti, è stato quello di portarsi addosso il nome di uno dei più grandi capitani della storia granata. (Torino Granata)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr