Novità in consiglio comunale a Tivoli, nasce Fratelli d'Italia da un ex Lega - Tiburno.tv Tiburno.tv

Tiburno.tv Tiburno.tv (Interno)

In Fratelli d’Italia ho ritrovato persone con cui ho condiviso molti anni di vita.

“Lascio il gruppo Lega – ha commentato Asquini in chiusura dei lavori – per costituire in questa assise il gruppo di Fratelli d’Italia.

I principali esponenti di FdI si erano candidati a sostengo di Giuseppe Proietti all’interno di una lista civica.

Il chiasso mediatico, la sterile critica di questi mesi, hanno rafforzato in me la decisione di intraprendere una nuova avventura. (Tiburno.tv)

La notizia riportata su altre testate

I magistrati hanno avviato accertamenti, lui però dal Movimento era stato sospeso per un mese. Al centro dello scontro la scelta della giunta Raggi di andare a smaltire i rifiuti di Roma a pochi metri dalla vecchia Malagrotta (RomaToday)

Sul posto i carabinieri della Compagnia di Tivoli che hanno arrestato un connazionale ventenne. Intorno alle ore 17 di lunedì 29 giugno è stato accoltellato a morte il titolare del punto vendita, un 28enne, di nazionalità egiziana. (Tiburno.tv)

Si conclude qui il mio percorso alla guida del Corpo di Polizia Locale di Roma Capitale. La città conta su di noi, dobbiamo esserci sempre, reattivi, attenti, capaci di interpretare le richieste che ci vengono rivolte e capaci di risolverle con tempestività ed efficacia. (RomaToday)

I due contendenti si spostano quindi in strada davanti a decine di passanti ed alle tante persone che si trovavano in quel momento nella zona commerciale di Villa Adriana. Una lite scoppiata per futili motivi all'interno dell'Angolo della Frutta, questo il nome del negozio che si trova fra via Sardegna e la via Tiburtina. (RomaToday)

Sul posto i carabinieri della Compagnia di Tivoli che avrebbero già fermato una persona e stanno indagando sulla dinamica. omeriggio di paura a Villa Adriana, è stato accoltellato e ucciso il titolare della frutteria all’angolo tra via Sardegna e via Tiburtina. (Dentro Magazine)

Il corpo senza vita della vittima è ancora sul posto in attesa di essere trasferito all’Istituto di Medicina Legale. Ad allertare il numero unico 112 sono stati i presenti, ma il tentativo di sedare la lite è stato vano. (Tiburno.tv)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr