Covid Italia: 14.320 nuovi positivi e 288 vittime. Tasso positività al 4,3%

Covid Italia: 14.320 nuovi positivi e 288 vittime. Tasso positività al 4,3%
TG La7 SALUTE

In calo invece il numero dei decessi, sempre alto comunque: 288 rispetto ai 344 del precedente bollettino del Ministero della Salute, per un totale di 120.544 vittime.

Per di più con oltre 6mila tamponi in meno, 330.075 con il tasso di positività che sale leggermente dal 4% al 4,3%.

Superati i 4 milioni di contagi registrati dall'inizio dell'epidemia, compresi dimessi e guariti: sono ora 4.009.208 in tutto. (TG La7)

Se ne è parlato anche su altre testate

: 61 nuovi casi. Saldo ospedalizzati: Ti -16 (234), ricoveri -26 (1.764) Marche : --. : -- Toscana : 1052 nuovi casi e 27 decessi (Today.it)

I casi regione per regione Il dato fornito qui sotto, e suddiviso per regione, è quello dei casi totali (numero di persone trovate positive dall’inizio dell’epidemia: include morti e guariti). (Corriere della Sera)

Ieri i test erano stati 330.075. Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 18.940 persone, in calo di 411 rispetto a ieri (Corriere del Ticino)

Variante indiana, troppi contagi: scatta una micro zona rossa

Salernonotizie.it è il primo portale online completamente gratuito di Salerno e provincia. Ogni giorno notizie, curiosità, cronaca, sport e rubriche su Salerno, Napoli, Benevento, Avellino e Caserta. Milioni di news dalla Campania per tenerti sempre aggiornato in modo chiaro e veloce, un occhio vigile sui fatti della tua città (Salernonotizie.it)

La Regione con più casi odierni è la Lombardia (+2.306), seguita da Campania (+1.986), Puglia (+1.501), Lazio (+1.124), Piemonte (+1.084) e Sicilia (+1.061). In calo invece il numero dei decessi, sempre alto comunque: sono 288 oggi (ieri 344), per un totale di 120.544 vittime. (AGI - Agenzia Italia)

Variante indiana, troppi contagi: scatta una micro zona rossa Tanti i contagi da coronavirus nella comunità indiana, a Sabaudia è stata istituita una micro zona rossa. Nel vertice che si è tenuto in prefettura a Latina è stato quindi deciso la chiusura della frazione. (Virgilio Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr