Anche il ristoratore scandianese Hermes Ferrari fra i manifestanti arrabbiati a Roma. “Apriamo tutti!”

Next Stop Reggio INTERNO

Non è stata del tutto pacifica la manifestazione che si è svolta a Roma davanti a Montecitorio, organizzata dai ristoratori, commercianti e titolari di palestre per protestare contro le chiusure.

Ferrari ha manifestato nella capitale vestito da “Jake lo sciamano”, il vichingo simbolo dell’assalto al congresso americano a sostegno di Donald Trump.

Diversi infatti sono stati i disordini registrati che hanno necessitato l’intervento delle forze dell’ordine per calmare gli animi dei circa 3000 partecipanti. (Next Stop Reggio)

Su altre fonti

I partecipanti al sit-in hanno esposto striscioni con scontrini simbolici, che hanno l’obiettivo di rappresentare le perdite avute in un anno di pandemia. Volano bottiglie e manganellate a Roma nel corso della manifestazione di protesta dei ristoratori e dei titolari di palestre contro le restrizioni antiCovid che si svolge in piazza Montecitorio. (Italia Oggi)

Si è conclusa nel tardo pomeriggio di ieri la manifestazione indetta davanti alla Camera dei Deputati, in Piazza Montecitorio, per protestare contro le perduranti misure restrittive causate dalla pandemia. (SvSport.it)

Ad indire la protesta il Mio Italia, Movimento Io Apro, La Rete delle Partite Iva, ed altre associazioni. Appena qualche giorno fa, rabbia, disperazione e violenza di fronte a Montecitorio a Roma dove centinaia di ristoratori protestavano per le misure anticovid. (Euronews Italiano)

Chi è lo "sciamano" di Montecitorio (Di mercoledì 7 aprile 2021) Il 6 Aprile una manifestazione ha riempito la piazza di Montecitorio, protagonisti i ristoratori in rivolta, tra loro anche lo "sciamano" Hermes Ferrari. (Zazoom Blog)

E’ quanto accaduto martedì a Montecitorio. il Viminale ha dichiarato che non si sottovalutano gli scontri di martedì e che si farà di tutto per preservare la tenuta sociale del paese, come ha più volte sottolineato il ministro. (Imola Oggi)

Dopo gli scontri tra una parte dei manifestanti scesi in piazza a Montecitorio contro le riaperture e le Forze dell’ordine sono state montate delle transenne aggiuntive per proteggere la zona vietata al pubblico di Piazza Montecitorio. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr