In Cina la rivolta del «tangping»: «Stiamo tutti sdraiati»

In Cina la rivolta del «tangping»: «Stiamo tutti sdraiati»
Corriere della Sera ESTERI

Risposta via web di un ribelle del «tangping»: «Noi tutti pensiamo a sdraiarci e loro vorrebbero spingerci a riprodurci, non capiscono proprio».

In Cina non abbiamo mai avuto una corrente ideologica che esalti la soggettività dell’essere umano, siamo in piena involuzione, così ho deciso di fare “tangping”».

Si è schierata anche la Lega della gioventù comunista, che in tono severo ha ricordato come «migliaia di giovani medici e infermieri si sono battuti senza risparmio per fermare il coronavirus: non si sono sdraiati supini, loro»

«Tangping» significa «stare sdraiati» ed è diventato sinonimo di rifiuto della rincorsa del successo, del denaro, del consumismo. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr