Montagna, boom di contagi. Rischio zona rossa

Montagna, boom di contagi. Rischio zona rossa
il Resto del Carlino SALUTE

"I nostri numeri purtroppo avrebbero potuto giustificare l’ordinanza regionale di instaurazione di zona rossa – prosegue Santoni –

Continua l’impennata dei contagi da Coronavirus (508 in più in tutto il territorio provinciale) e, purtroppo, torna a salire anche il numero delle vittime.

Il 42enne è morto al Sant’Orsola, il 48enne invece al Maggiore; entrambi ricoverati in Terapia intensiva, soffrivano di altre gravi patologie pregresse. (il Resto del Carlino)

Ne parlano anche altri media

Sportface.it vi terrà compagnia con tutti i dati nella giornata odierna, considerando peraltro vari approfondimenti in relazione all’emergenza coronavirus. – Bollettino oggi, lunedì 22 febbraio: contagi aggiornati di ogni regione (DIRETTA). (Sportface.it)

Un dato che, come abbiamo più volte spiegato, analizza la distribuzione dei casi di positività degli alunni da Covid-19 tra le classi: più il rapporto è vicino al valore 1, più evidenzia una situazione con assenza di focolai (AgrigentoNotizie)

Un altro giorno con oltre 100 nuovi contagiati (119) a Parma. 3 i decessi e 10 pazienti in terapia intensiva

Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 1.325in più rispetto a ieri e raggiungono quota 200.972. Inoltre, nei festivi soprattutto quelli molecolari vengono fatti soprattutto su casi per i quali spesso è atteso il risultato positivo. (Gazzetta di Parma)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr