Fontana: “Dati in lento e graduale miglioramento, chiederò la zona arancione”

Fontana: “Dati in lento e graduale miglioramento, chiederò la zona arancione”
BergamoNews.it INTERNO

La decisione sarà presa domani e dovrebbe diventare efficace da lunedì

“I numeri che stiamo valutando per mandarli alla cabina di regia di Roma vanno in questa direzione”, ovvero il passaggio della Lombardia in zona arancione.

Di conseguenza “farò di tutto e chiederò alla cabina di regia che la Lombardia possa essere messa in zona arancione”.

Lo ha detto il presidente della Regione Attilio Fontana a Rtl 102.5. (BergamoNews.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Non dico di riaprire tutto domani ma gradualmente si può andare verso una normalizzazione che coinciderà con la fine delle vaccinazioni” Ieri abbiamo ricevuto 250mila dosi di Pfizer, ma fino a ieri pomeriggio abbiamo consumato il 99% delle dosi di vaccino Pfizer a disposizione”. (Il Fatto Quotidiano)

"I numeri che stiamo valutando ed elaborando da mandare alla cabina di regia a Roma vanno in questa direzione - ha detto Fontana - l'indice di incidenza, l'Rt e la pressione sugli ospedali sono in lento ma graduale miglioramento. (Adnkronos)

Non sprechiamo questa grande opportunità, osserviamo tutte le regole che consentono di tenere sotto controllo la diffusione del virus. Lo annuncia il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana in una nota. (LaPresse)

In Lombardia vaccinato l’80 per cento degli over 80 e il 90 per cento del personale scolastico

La campagna vaccinale, coordinata da Guido Bertolaso, che ringrazio per il grande lavoro che sta compiendo, procede speditamente con un ritmo che fa registrare una media giornaliera di 40.000 vaccinazioni, ma siamo pronti ad incrementare i numeri appena arriveranno nuove forniture”. (ilSaronno)

Iscriviti al canale Telegram ilSaronno covid https://t.me/ilsaronnocovid. Dall’inizio della pandemia abbiamo sempre diffuso i dati relativi al contagio forniti dalle fonti ufficiale. Regione Lombardia diffonde quotidianamente un bollettino coi i dati relativi ai nuovi positivi emersi dall’elaborazione dei tamponi. (ilSaronno)

"AstraZeneca" ha dichiarato Pavesi, specificando che gli anziani di tale fascia d'età è intimorita dalle vicissitudini legate al vaccino di fabbricazione anglo-svedese In parallelo, poi, ha spiegato Pavesi in audizione congiunta delle Commissioni Sanità e Bilancio del Consiglio Regionale, "abbiamo ottenuto il 90 per cento della vaccinazione del personale scolastico". (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr