Nuovo Decreto Covid: parametri colori e regole, cosa cambia con Draghi

Nuovo Decreto Covid: parametri colori e regole, cosa cambia con Draghi
Prima Lodi INTERNO

Si può andare dalle 5 alle 22 e sempre rimanendo all’interno del proprio comune.

Le regole: spostamenti, seconde case e visite. Dopo aver inquadrato in linea generale temi e intenti del nuovo Governo passiamo alle regole vigenti.

Proprietà o affitto – Può andare nelle seconde case soltanto il nucleo familiare della persona che dimostri di avere titolo ad abitarvi

Colori restano, parametri cambiano. (Prima Lodi)

Ne parlano anche altre fonti

A quanto si apprende da più fonti di governo, una riunione del premier Mario Draghi è prevista alle 19 con i ministri sul dossier Covid. Alla riunione prenderanno parte anche gli esperti Silvio Brusaferro, Agostino Miozzo e Franco Locatelli (Cagliaripad)

Il Corriere della Sera spiega:. Può andare nelle seconde case soltanto il nucleo familiare della persona che dimostri di avere titolo ad abitarvi. È escluso che per seconda casa si intenda dunque un’abitazione affittata per brevi periodi successivamente al 14 gennaio 2021. (neXt Quotidiano)

È quello che può accadere nella Repubblica democratica del Congo. Magari invece del cobalto trova un filone d'oro, oppure un giacimento di diamanti. (Yahoo Notizie)

Inizia l’era…. del Governo Draghi. Ci sarà veramente attenzione per gli italiani in difficoltà? Ecco cosa farà

Spostamento verso le seconde case : con il nuovo decreto è possibile recarsi presso le seconde case indipendentemente dal colore della zona di residenza. Su tale decisione le posizioni, però, sono tuttorae si teme che si dovrà aspettare ancora un po’ per laAnche i luoghi di produzione della cultura, quali, potrebbe tardare ad alzare le saracinesche (Skuola.net)

Gi scienziati al capo del governo: «Oltre il 30% delle infezioni Covid in Italia è dovuto alla variante inglese». Coronavirus, il coordinatore del Cts Miozzo: "Diremo a Draghi che serve prudenza". Il coordinatore del Cts Agostino Miozzo primo ad arrivarea palazzo Chigi, «ascolteremo il Presidente, noi diremo che serve la linea della prudenza. (La Gazzetta di Mantova)

Una modifica in chiave restrittiva, per far fronte alle varianti di Covid sempre più diffuse nel Paese Il governo di Mario Draghi, dopo la bufera per lo stop in extremis agli impianti di sci, vuole cambiare passo. (Papaboys 3.0)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr