Booking accusata di aver evaso 153 milioni di Iva in Italia

Booking accusata di aver evaso 153 milioni di Iva in Italia
Approfondimenti:
Sky Tg24 INTERNO

La Guardia di Finanza di Genova contesta al gigante del web con sede in Olanda e leader delle prenotazioni turistiche online una maxi evasione fiscale da 150 milioni di euro. L’accusa è di non aver versato l’Iva per sei anni consecutivi, dal 2013 al 2019.

Gli accertamenti. L'inchiesta, avviata nel 2018 da mirati accertamenti fiscali effettuati nei confronti di gestori di bed & breakfast ubicati nelle zone a più alta vocazione turistica della provincia di Genova, si è estesa poi in tutta Italia e ha messo in evidenza come – stando a quanto ricostruito dalla Gdf – “la società olandese era solita emettere fatture senza Iva applicando il meccanismo del cosiddetto 'reverse charge' anche nei casi in cui la struttura ricettiva era priva della relativa partita, con la conseguenza che l'imposta non veniva dichiarata ne' versata in Italia". (Sky Tg24 )

Ne parlano anche altre testate

L’inchiesta è partita nel 2018 da una serie di accertamenti fiscali su gestori di Bed&Breakfast in particolare della zona del Levante ligure. È invece emerso come la stessa non abbia nominato un proprio rappresentante fiscale, nè si sia identificata in Italia e quindi non abbia presentato la relativa dichiarazione «pervenendo così alla totale evasione dell’imposta, che non è stata assolta nè in Italia nè in Olanda» (L'Arena)

Accusata di aver ignorato del tutto il pagamento dell’imposta. È invece emerso come la stessa non abbia nominato un proprio rappresentante fiscale, nè si sia identificata in Italia e quindi non abbia presentato la relativa dichiarazione «pervenendo così alla totale evasione dell'imposta, che non è stata assolta nè in Italia nè in Olanda» (Avvenire)

Gli addebiti riguardano l’Iva non versata tra il 2013 ed il 2019. È invece emerso come la stessa non abbia nominato un proprio rappresentante fiscale, né si sia identificata in Italia e quindi non abbia presentato la relativa dichiarazione “pervenendo così alla totale evasione dell’imposta, che non è stata assolta né in Italia né in Olanda” (CorCom)

Giro di fatture false: Guardia di Finanza scopre maxi evasione fiscale alle porte di Roma. In azione la Procura di Veleltri

L’ammontare delle imposte evase è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria di Catanzaro che ha proceduto al sequestro preventivo di beni immobili e mobili del valore di oltre 20 milioni di euro, ai fini della confisca “per equivalente”. (Casilina News )

Il servizio Booking.com è entrato nel mirino delle Fiamme Gialle a seguito di una sospetta evasione fiscale multimilionaria. L'accusa giunge dai finanzieri del Comando Provinciale di Genova a seguito di una “complessa attività di verifica […] che ha permesso di disvelare una maxi evasione di oltre 150 milioni di euro di I. (Punto Informatico)

L’operazione si inquadra nella più ampia azione svolta dalla Guardia di Finanza della Capitale al contrasto dell’economia sommersa e delle frodi fiscali che, oltre a sottrarre ingenti risorse finanziarie allo Stato, alterano le regole del mercato e danneggiano i cittadini e gli operatori onesti (Castelli Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr