Ciclismo, Strade Bianche 2020: ladri di biciclette in azione. Furto nel camion della Trek-Segafredo femminile

OA Sport OA Sport (Sport)

Prima del via della competizione, però, una spiacevole sorpresa ha riguardato la Trek-Segafredo: stanotte, infatti, ladri in azione nell’albergo di Siena che ospita la compagine, come rivela gazzetta.it.

Dopo una lunga attesa per la pandemia, il ciclismo internazionale entra nel vivo in questa stagione 2020.

Nonostante l’inconveniente, le sei cicliste saranno al via della competizione riservata alle donne, che inizierà alle 12.00.

Oggi, in programma, le Strade Bianche daranno il via alle danze del calendario World Tour. (OA Sport)

Ne parlano anche altre fonti

Un altro che già in passato ha dimostrato di farsi valere alla Strade Bianche, è Diego Rosa (Arkéa Samsic), che potrebbe tentare qualche bell’attacco per innervosire il gruppo; medesimo discorso per Fabio Felline (Astana Pro Team). (OA Sport)

A dare l'allarme questa mattina i tecnici del team.Immediato l'intervento dei Carabinieri che ipotizzano un furto su commissione e che stanno indagando attraverso la visione dei filmati delle telecamere di videosorveglianza situate nei paraggi ed altri rilievi scientifici. (SienaFree.it)

I ladri hanno rubato 6 biccilette, nello specifico 6 Trek Emonda al team femminile. Potrebbe interessarti anche: Coronavirus: 6 nuovi casi, 1 decesso. (Valdelsa.net)

I topini si sono infilati nottetempo nel camion-officina forzando il tetto, e sono così riusciti a portar via i preziosi mezzi di Elisa Longo Borghini e compagne. (Cicloweb.it)

A dare l'allarme questa mattina i tecnici del team. Ladri di biciclette in azione nella notte a Siena alla vigilia delle Strade Bianche. (Sport Mediaset)

La formazione italo-statunitense ha fatto sapere che nella notte appena trascorsa ignoti hanno rubato le biciclette con cui la squadra femminile avrebbe dovuto affrontare la corsa, la prima World Tour dopo la ripresa agonistica. (SpazioCiclismo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr