Suicida in carcere a Lipsia il siriano arrestato per terrorismo

Jaber Albakr, il siriano 22enne arrestato una settimana fa in Germania per terrorismo (in casa gli erano stati trovati ordigni esplosivi) e per presunti collegamenti con l’Isis, è stato trovato impiccato nella sua cella nel carcere di Lipsia. Il difensore d’ufficio di Albakr ha definito la sua morte uno... Fonte: altroquotidiano.it altroquotidiano.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....