Guarda un video in cui Amazon distrugge prodotti nuovi rimasti invenduti

Rolling Stone Italia ECONOMIA

Quest’anno, ad aggiungere un altro tassello al mosaico di queste accuse ci ha pensato il programma tv britannico Itv News, che ha condotto un’indagine all’interno di uno dei magazzini scozzesi di Amazon scoprendo che l’azienda distrugge milioni di prodotti nuovi e perfettamente funzionanti ogni anno, per il semplice fatto che sono rimasti invenduti.

Many of the products – including smart TVs and laptops – are often new and unused. (Rolling Stone Italia)

Su altre fonti

Un ex dipendente ha dichiarato che, solo nel magazzino di Dunfermline, vengono distrutti oltre 130.000 prodotti a settimana. Molte aziende mantengono i loro prodotti nei magazzini di Amazon (Punto Informatico)

Ci sarebbe una cosiddetta ‘destruction zone‘ adibita allo smantellamento di beni di ogni tipo: 130.000 prodotti a settimana, di cui il 50% ancora imballati. Amazon ha macerato milioni di articoli nuovi a causa della mancata vendita. (DR COMMODORE)

Amazon e la politica degli affari. Smart tv, MacBook, Tablet, Smartphone, tutti prodotti perfettamente funzionanti ma rimasti invenduti, destinati ad esser distrutti. (Younipa - il blog dell'Università degli Studi di Palermo)

Le riprese sono state state girate “in incognito” all’interno del centro Amazon di Dunfermline, in Scozia, e l’autore del servizio, Richard Pallot, racconta di aver tracciato gli stessi pacchi fino ai centri di riciclo, e spesso fino alle discariche. (The Submarine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr