Sampdoria, Pirlo: “Alla prima difficoltà non andiamo avanti, lavoreremo sulla testa”

Genova24.it SPORT

Genova. Di sicuro Andrea Pirlo dovrà riflettere parecchio su come andare avanti con la sua esperienza alla Sampdoria. Alle prese con una squadra di giovani esordienti, con assenze importanti, che va in difficoltà proprio nella fase di gioco che è distintiva di Pirlo: quella ripartenza dal basso che sembra però mettere in difficoltà i suoi giocatori. Rispetto alle partite col Venezia e Cremonese la sconfitta di stasera è un grosso passo indietro. (Genova24.it)

Su altri media

A Marassi, il sinistro al volo del capitano risolve una partita ingarbugliata e porta i veneti al settimo posto in classifica, a 8 punti. Dopo cinque partite, si fa sempre più dura per Pirlo, sommerso insieme alla squadra dai fischi del pubblico: i blucerchiati sono quintultimi, ancora fermi a quota 2. (La Gazzetta dello Sport)

foto di www.imagephotoagency.it La Samp cade ancora a Marassi, questa volta passa il Cittadella (1-2) in rimonta. Così Andrea Pirlo, tecnico dei blucerchiati, nel post-partita ai microfoni di Sky Sport (Tutto B)

Depaoli 5.5: male sull'azione del pareggio del Cittadella, al di sotto delle recenti positive prestazioni pur non facendo mancare il solito impegno (dall'80' Stojanovic 6: si fa notare con alcune avanzate pericolose) Giordano 4.5: troppo timido in attacco, troppi appoggi sbagliati, sembra intimorito soprattutto al Ferraris. (Sampdoria News)

La convinzione valutativa: "Cerchiamo di dare ai ragazzi gli strumenti per farli crescere e fargli capire che la Serie B è un campionato duro, in cui tutti vanno a mille all'ora" foto di www.imagephotoagency. (Sportitalia)

La Sampdoria incorre nella terza sconfitta di fila in campionato al Ferraris contro il Cittadella: la Sud fischia apertamente la squadra di Pirlo: il video Lo scenario peggiore alla fine si è materializzato. (ClubDoria46.it)

La Sampdoria deve inchinarsi anche al Cittadella nel posticipo della 5° giornata di campionato, venendo sconfitto in rimonta da un Cittadella ordinato, cinico e compatto, che conquista meritatamente i primi tre punti della stagione... (Tuttocampo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr