Vaccino Covid. Ema: “Ad ottobre il parere sulla possibilità di terza dose di Pfizer per tutti gli over 16”

Quotidiano Sanità ECONOMIA

23 SET - L'Ema sta valutando una domanda per l'uso di una dose di richiamo del vaccino contro il Covid di Pfizer da somministrare almeno 6 mesi dopo la seconda dose nelle persone di età superiore a 16 anni.

Inoltre, "esiste una pipeline attiva di trattamenti, comprese antivirali che potrebbero essere utilizzati dalle persone a casa", conclude l'Ema

L'Ema prevede che Pfizer presenterà i dati sui bambini di età compresa tra 5 e 11 anni all'inizio di ottobre e che i dati di Moderna saranno ricevuti all'inizio di novembre. (Quotidiano Sanità)

Su altre fonti

Fornito da Corriere della Sera. «L’Ema sta valutando l’uso di una terza dose del vaccino Pfizer per persone di almeno 16 anni da somministrare sei mesi dopo la seconda». «La terza dose di vaccino andrebbe fatta sei mesi dopo la seconda se si vuole avere un livello di protezione che blocchi la trasmissione», rimarca il virologo Andrea Crisanti. (Notizie - MSN Italia)

Sono 4.061 i nuovi casi di positività al covid-19 registrati in Italia nelle ultime 24 ore a fronte di 321.554 tamponi processati. L’agenzia europa del farmaco spiega che all’inizio di ottobre prenderà posizione anche sulla necessità di una terza dose di vaccino anti-Covid (ART News - Agenzia Stampa)

La Commissione tecnico-scientifica dell’Aifa aveva chiarito che “l’inclusione nella popolazione cui somministrare in via prioritaria la terza dose può essere considerata a seconda del livello di esposizione all’infezione”. (NewSicilia)

Lo ha annunciato Marco Cavaleri, responsabile della task force per i vaccini e le terapie Covid-19 dell’Ema. «Siamo in contatto con l’azienda per sapere quando verranno condivisi con noi assieme ad altri dati sulla somministrazione della seconda dose dopo un intervallo di tempo più lungo» (Il Sussidiario.net)

L’Agenzia europea del farmaco Ema “sta supportando attivamente gli sviluppatori di vaccini e trattamenti”, con l’obiettivo di “espandere il portafoglio di opzioni disponibili per la prevenzione e il trattamento della malattia grave. (Padova News)

Terza dose del vaccino Pfizer e dati su immunizzazione under 12. E’ atteso “per l’inizio di ottobre” l’esito della valutazione sulla richiesta, avanzata da Pfizer/BioNTech per l’approvazione negli over 16 della terza dose del vaccino anti-Covid Comirnaty. (QuiFinanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr