M5s, Di Maio: Onorato di essere in rosa comitato garanzia

M5s, Di Maio: Onorato di essere in rosa comitato garanzia
LaPresse INTERNO

(LaPresse) – “È stata annunciata la rosa di nomi proposta dal nostro Garante Beppe Grillo per i componenti del futuro Comitato di Garanzia.

Ho l’onore di far parte di questa lista, insieme ai colleghi e amici Tiziana Beghin, Virginia Raggi, Carla Ruocco, Roberto Fico e Andrea Liberati.

Ringrazio Beppe per la fiducia nell’indicarmi in vista di questo incarico”.

Così Luigi Di Maio in un post su Facebook. (LaPresse)

La notizia riportata su altri media

Da una trentina d’anni è tra i tre o […] “Vivo o morto”, il partito dei Pm ordina: condannate Berlusconi. (Il Fatto Quotidiano)

Una sua, volta a spaccare il centrodestra, e una di De Luca esattamente uguale e contraria, per spaccare il centrosinistra. Vogliamo parlare di questa famosa granita nella sua Pedara con Cateno De Luca? (Gazzetta del Sud - Edizione Sicilia)

Tosiani rimanda qualsiasi ricomposizione possibile a dopo il voto. Ora però dobbiamo concentrarci sulla campagna elettorale, perché ai cittadini interessano le rispetto che diamo a loro sulle cose concrete". (il Resto del Carlino)

Ribelli Pd, Tosiani rinvia "Pensiamo alle elezioni"

“Siamo del tutto convinti - conclude la nota - che questa squadra rappresenti un modello vincente, proponendo una lista di candidati in cui i nostri concittadini potranno riconoscersi e sentirsi rappresentati Quella del Pd è una delle liste che in queste elezioni amministrative a Minturno sostengono la candidatura di Gerardo Stefanelli che, primo cittadino uscente, è di nuovo in corsa per la carica di sindaco. (LatinaToday)

Con il Pd abbiamo costruito insieme il Patto per Napoli, nasce da una analisi condivisa dei problemi di Napoli” aggiunge. (ITALPRESS) – “Se non avessimo lavorato insieme con la squadra del Pd i risultati non li avremmo raggiunti durante lo tsunami devastante della pandemia”. (ciociariaoggi.it)

La lettera ai naviganti di Tosiani è chiara: ora bisogna vincere le elezioni e conquistare la fiducia dei cittadini. L’incontro Lepore-Guerini non era previsto e non c’è stato. (il Resto del Carlino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr