Turris, Salvatore: "Bari totalmente diverso dallo scorso anno. Potevamo pareggiarla, Frattali miracoloso"

BARI CALCIO SPORT

Potevamo anche pareggiarla con Tascone ma nell’occasione Frattali è stato miracoloso.

Abbiamo creato tante occasioni, non è da tutti fare due gol in questo stadio.

Non abbiamo snaturato inostri principi di gioco nemmeno di fronte al Bari, che per me è la favorita del torneo.

Ci hanno messo in difficoltà, hanno colpito qualche traversa e creato tante occasioni importanti"

A fine gara mister Salvatore, secondo di Caneo (oggi assente per squalifica), ha così elogiato la squadra: "Siamo venuti a Bari a giocare a viso aperto. (BARI CALCIO)

Su altri giornali

Palermo-Foggia, Serie C: diretta tv, streaming, pronostici. Il pronostico. Il Bari conquisterà la vittoria. Una giornata che si potrebbe rivelare davvero decisiva per il campionato di Serie C (Il Veggente)

Salvatore (Caneo squalificato). Arbitro: Collu di Cagliari. Assistenti: Voytyuk - Regattieri. IV: Longo. Diretta TV - Streaming: Sky 253 - Eleven Sports Bari-Turris, le probabili formazioni. BARI (4-3-1-2): Frattali; Belli, Terranova, Di Cesare, Ricci; Scavone, Maita, D'Errico; Botta; Cheddira, Simeri. (BariToday)

In testa, allora, c’era il Teramo, con una marcia identica a quella tenuta, sin qui, dagli uomini di Mignani. Gli ingredienti per sognare un finale decisamente diverso rispetto all’ultimo biennio dei galletti, insomma, ci sono tutti (BARI CALCIO)

Il match Bari-Turris, valido per l’ 8.a giornata del girone C di Serie C, non sarà trasmesso su Antenna Sud (canale 13 di Puglia e Basilicata) ma sarà possibile guardarlo in streaming su Eleven Sports, il cui sito di riferimento è elevensports. (Webmagazine24)

IL TABELLINO. Bari (4-3-1-2): Frattali; Pucino (89' Belli), Di Cesare, Terranova, Mazzotta; Scavone (76' Mallamo), Maita, D'Errico; Botta (84' Gigliotti); Simeri (46' Marras), Cheddira (89' Paponi). : Abagnale, Colantuono, Giofre, Zanoni, Palmucci, Iglio, Pavone, Finardi. (AreaNapoli.it)

Il Bari cala il poker e riesce a imporsi per 4-2 al San Nicola sulla Turris al termina di una partita difficile che alla fine lancia i pugliesi nella prima vera fuga della stagione. La Turrisi non si arrende, dimostra di meritare la posizione di classifica e sfiora il pareggio. (Corriere del Mezzogiorno)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr