Google dedica il Doodle di oggi a Eugenio Montale, il poeta che ha segnato la letteratura italiana

Google dedica il Doodle di oggi a Eugenio Montale, il poeta che ha segnato la letteratura italiana
Gazzetta del Sud CULTURA E SPETTACOLO

Il Doodle di oggi, illustrato da Andrea Serio, artista di Aosta, celebra il 125esimo compleanno del poeta, critico e traduttore italiano Eugenio Montale.

Nato il 12 ottobre del 1896 nella città portuale italiana di Genova, Eugenio Montale intraprese dapprima la carriera di cantante d'opera baritono prima di trovare la sua vera voce di poeta.

Spesso citata nell'opera dei poeti moderni – conclude Google - la poesia di Montale, notoriamente difficile da interpretare, continua ad avere un profondo effetto sul mondo letterario di oggi”

Montale ha ottenuto fama mondiale per cinque volumi di poesia simbolista pubblicati durante i suoi 50 anni di carriera di scrittore. (Gazzetta del Sud)

Ne parlano anche altri giornali

Le riflessioni sul male, più concreta e attenta agli oggetti, viene espressa da Eugenio Montale nelle sue Occasioni del 1939. Google ha dedicato il Doodle di oggi 12 ottobre a Eugenio Montale. (Amalfi Notizie)

La grande poesia di Montale nasce dalla ricerca di quelle presenze che svelano e liberano il mondo nascosto. Leggi: Eugenio Montale: biografia, pensiero e opere. Il doodle per Eugenio Montale. Il doodle illustrato da Andrea Serio vede Montale con, sullo sfondo, il paesaggio ligure (StudentVille)

Nacque a Genova nel 1896, incontrò la poesia solo dopo aver intrapreso la carriera di cantante d’opera baritono. Ce lo ricorda il Doodle di Google dedicato a uno dei più grandi autori contemporanei, poeta, scrittore, filosofo, critico letterario. (Giornale di Sicilia)

Ossi di seppia di Eugenio Montale, un classico del Novecento

Era io 1921 e con queste strofe Montale ne “I Limoni” rendeva omaggio al borgo delle Cinque Terre che anni dopo lo ricorderà con una targa. Senatore della Repubblica Italiana prima e senatore a vita poi. (Primocanale)

eri, 125 anni fa, nasceva a Genova il poeta Eugenio Montale, premio Nobel per la letteratura nel 1975. Ma il poeta a Genova, oltre a nascere in un palazzo dell'attuale corso Dogali il 12 ottobre del 1896, crebbe e studiò. (Primocanale)

La poetica di Eugenio Montale in Ossi di seppia. Ho voluto raccontare il mio personale incontro con Ossi di seppia di Eugenio Montale perché, come saprai, questa rubrica si pone davanti ai classici della letteratura non in modo classico, consentimi il bisticcio di parole, ma prediligendo il racconto dell’incontro personale con uno dei qualsiasi libri di tutti i tempi riconosciuti universalmente. (iCrewPlay.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr