Strage Erba, legali Olindo e Rosa: "Sperano in revisione processo"

Strage Erba, legali Olindo e Rosa: Sperano in revisione processo
Articolo Precedente

next
Articolo Successivo

next
Per saperne di più:
Il Sole 24 ORE INTERNO

Strage Erba, legali Olindo e Rosa: "Sperano in revisione processo" 10 luglio 2024 "Loro ci sperano davvero che possa accadere". A riferire le parole di Olindo Romano e Rosa Bazzi sono i legali dei coniugi condannati per la strage di Erba del 2011. All'uscita del palazzo di giustizia di Brescia, dove i giudici sono in camera di consiglio, l'avvocato Fabio Schembri, che difende i coniugi, ha spiegato che l'intenzione del pool di legali (insieme a Schembri vi sono gli avvocati Nico D'Ascola, Luisa Bordeaux e Patrizia Morello) l'obiettivo è "dimostrare i fatti che abbiamo rappresentato". (Il Sole 24 ORE)

La notizia riportata su altri media

Lo ha detto Azouz Marzouk, padre e marito di due delle vittime della strage di Erba, uscendo dal palazzo di giustizia di Brescia dove i giudici sono chiusi in camera di consiglio per la decisione sulla revisione del processo a carico di Olindo Romano e Rosa Bazzi, condannati in via definitiva per l'eccidio del 2011 (Corriere della Sera)

Nessuno, infatti, ha chiesto di replicare e i giudici si sono ritirati per decidere se riaprire o scrivere la parola «fine» sul processo per il massacro di Raffaella Castagna, del figlioletto di due anni Youssef, della nonna Paola Galli e della vicina di casa Valeria Cherubini, nel «condominio del Ghiaccio» del piccolo comune del Comasco, l’11 dicembre del 2006. (La Stampa)

Leggi tutta la notizia (Virgilio)

Strage di Erba, cosa non torna: dai «243 errori» nei verbali al supertestimone con «amnesia anterograda»

Come andrà oggi? Ci spero e sono fiducioso”. Così Azouz Marzouk, presente anche oggi nell’aula della Corte d’Appello di Brescia che deve decidere sull’istanza di revisione del processo che ha portato alla condanna all’ergastolo di Olindo Romano e Rosa Bazzi per la strage di Erba (Il Fatto Quotidiano)

Udienza decisiva per la richiesta di revisione del processo per la strage di Erba dell'11 dicembre 2006. Leggi tutta la notizia (Virgilio)

I giudici chiamati a decidere sull’ammissibilità dell’istanza di revisione della sentenza di condanna definitiva all’ergastolo di Olindo Romano e Rosa Bazzi sono entrati in camera di consiglio. (ilmessaggero.it)