Il sopravvissuto a Srebrenica: la sentenza su Mladic, messaggio di pace per i Balcani

Il sopravvissuto a Srebrenica: la sentenza su Mladic, messaggio di pace per i Balcani
Vatican News ESTERI

Per quanto riguarda la Bosnia è un forte messaggio da parte della comunità internazionale per la riconciliazione, la pace e il futuro.

In che modo se Mladic non fosse stato condannato sarebbe stato impossibile tornare in Bosnia?

Secondo me senza questo lavoro del tribunale dell'Aia non si poteva raggiungere una pace duratura in Bosnia e in tutti i Balcani.

Credo che Papa Francesco abbia mandato un grande messaggio con la sua visita a Sarajevo, quando l'ha chiamata la "Gerusalemme d' Europa"

Ho studiato 20 anni in Italia, ho un dottorato di ricerca, ma vedo il mio futuro in Bosnia, a Srebrenica (Vatican News)

Se ne è parlato anche su altri media

Dopo il processo d’appello dell’anno scorso, richiesto sia dalla difesa sia dall’accusa, alla fine abbiamo potuto sapere la conclusione di questa vicenda Il processo è iniziato il 16 maggio 2012 dopo la cattura avvenuta in Serbia un anno prima. (Unimondo.org)

Nata dall’acquisizione del business delle valvole cardiache di LivaNova PLC (LivaNova) da parte di Gyrus Capital (Gyrus), fondo di investimento che opera nei […] (ItalyNews.it)

Lo stesso Karadzic due anni fa è stato condannato all’ergastolo in appello, accusato di genocidio, deportanzioni e crimini contro l’umanità. Durante il conflitto dei Balcani, negli anni ‘90, lui e il suo superiore Radovan Karadzic, leader dei serbo-bosniaci, si sono macchiati di molti crimini di guerra. (TIMgate)

Giustizia per il massacro di Srebrenica: ergastolo definitivo per Ratko Mladic

Il Meccanismo residuo internazionale per i tribunali penali, così si chiama l’organo giudiziario che ha preso in carico i processi ancora pendenti dopo la chiusura del Tribunale penale internazionale per l’ex Jugoslavia, terminerà così le udienze iniziate ad aprile e più volte rinviate dallo scorso anno a causa della pandemia da Covid-19 e delle condizioni di salute di Mladic. (Corriere della Sera)

La sentenza nel processo d’appello chiude quasi tutti i procedimenti delle Nazioni Unite per i crimini commessi in una guerra che ha ucciso più di 100.000 persone e ha lasciato milioni di sfollati. Su 11 capi d’accusa l'ex generale è stato riconosciuto colpevole di 10, infatti è stato assolto da una seconda accusa di genocidio legata ad un'operazione per cacciare i non serbi da diverse città all’inizio della guerra. (Antimafia Duemila)

Oltre a Mladic, nel 2019 è stato condannato al carcere a vita, in appello, anche Radovan Karadzic, presidente della Repubblica serba di Bosnia ed Eregovina dal 1992 al 1996. (Famiglia Cristiana)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr