Ucraina, ultime notizie. Mosca: colpito deposito carburante vicino a centrale nucleare di Zaporizhzhia

Ucraina, ultime notizie. Mosca: colpito deposito carburante vicino a centrale nucleare di Zaporizhzhia
Il Sole 24 ORE ESTERI

Secondo gli esperti dell’Istituto per lo Studio della Guerra ( ISW), il nuovo battaglione sarà composto da 15.500 uomini senza precedenti esperienze militari e di età compresa tra i 18 e i 50 anni, ed avrà sede a Mulino, nella regione di Nizhny Novgorod, all’interno del Distretto Militare Occidentale (WMD).

Mosca, intanto, continua la formazione di volontari nelle regioni di Novosibirsk, Saratov, Ulyanovsk e Kurgan da destinare alla guerra in Ucraina

Da parte sua, il governatore della regione russa di Omsk, Aleksandr Butkov, ha reso noto che la regione continua a formare tre battaglioni di volontari - l’Irtysh, l’Avangard e l’Om - da dispiegare nel Donbass per fornire supporto ingegneristico, medico e logistico. (Il Sole 24 ORE)

Ne parlano anche altre testate

Dal’Ucraina al Medio Oriente, passando per lo scontro Cina-Taiwan e i tumulti nei Balcani: lo scenario da terza guerra mondiale è tutt’altro che esagerato da definire, la speranza è che gli scontri esplosi negli ultimi mesi in queste parti del mondo possano trovare una “exit strategy” che risparmi vite umane e rischi globali per la comunità internazionale. (Il Sussidiario.net)

Tanto che il capo dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica (Aiea), Rafael Mariano Grossi, ha dichiarato che un team “deve recarsi a Zaporizhzhia, proprio come abbiamo fatto a Chernobyl e nell’Ucraina meridionale all’inizio dell’anno. (Il Fatto Quotidiano)

Tanto che il capo dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica (Aiea), Rafael Mariano Grossi, ha dichiarato che un team “deve recarsi a Zaporizhzhia, proprio come abbiamo fatto a Chernobyl e nell’Ucraina meridionale all’inizio dell’anno. (Il Fatto Quotidiano)

Kiev, 3,5 milioni di ucraini senza casa per la guerra

La centrale è sotto il controllo dei russi da inizio marzo, ma è ancora gestita dai tecnici ucraini Dopo l'attacco di venerdì, nella giornata di ieri uno dei reattori della centrale ucraina, al momento sotto il controllo delle forze russe, è stato spento. (Today.it)

Kiev e Mosca si sono incolpate a vicenda per gli attacchi alla centrale di Zaporizhzhia, il più grande complesso nucleare d'Europa ***. Ore 8.30 – Zelensky: “Terrore russo a Zaporizhzhia”. Il presidente dell'Ucraina Volodymyr Zelensky ha accusato la Russia di utilizzare la centrale nucleare di Zaporizhzhia "per il terrore" dopo l'accertamento di gravi danni alla struttura. (L'Unione Sarda.it)

"Secondo il Centro per la lotta alla disinformazione del Consiglio nazionale per la sicurezza e la difesa dell'Ucraina, il patrimonio abitativo è stato preso di mira dall'esercito della Federazione 60 volte più spesso degli obiettivi militari", si legge nel rapporto. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr