C'è sempre bisogno dell'OpecPlus – Lavoce.info

C'è sempre bisogno dell'OpecPlus – Lavoce.info
Lavoce.info ECONOMIA

Pare che siano stati gli Emirati Arabi Uniti, da sempre alfieri dell’Arabia Saudita, a rovesciare il tavolo.

I paesi che beneficeranno di queste baseline più generose sono: Arabia Saudita, Russia, Emirati Arabi Uniti, Kuwait e Iraq

In compenso sono stati calcolati nuovi parametri di riferimento per i tagli, che entreranno in vigore da maggio prossimo.

Perché le incognite sono tante e il mercato chiede un’organizzazione solida tra paesi produttori. (Lavoce.info)

Se ne è parlato anche su altre testate

Al di là dell’intesa appena raggiunta restano in ogni caso sul tappeto due nodi: la persistente dipendenza strutturale delle economie mondiali dal petrolio e il potere debordante di un manipolo di multinazionali sulla scena mondiale con cui i governi non riescono (viste le loro dimensioni galattiche), e a volte preferiscono, non fare i conti. (quoted business)

In un anno, secondo il Codacons i prezzi hanno registrato un aumento del 16,4% I maggiori paesi produttori di petrolio sono finalmente arrivati a un'intesa per l'aumento della produzione che mette fine a due settimane di scontro fra gli Emirati Arabi Uniti e l'Arabia Saudita. (La Stampa)

Milano, 19 lug. (LaPresse) – “Superato stamattina il tetto delle 11 milioni di dosi somministrate. (LaPresse)

Ecco cosa implica l’accordo OPEC+ per il prezzo del greggio

Opec, c'è l'accordo: allentati tagli alla produzione, patto esteso fino alla fine del 2022 I paesi Opec+ aumenteranno la produzione complessiva di 400.000 barili al giorno al mese a partire da agosto. Condividi. (Rai News)

Prezzi del petrolio in calo questa mattina, dopo che ieri, domenica 18 luglio, i produttori mondiali di petrolio aderenti all’Opec+ hanno raggiunto l’accordo per aumentare la produzione a partire da agosto. (Wall Street Italia)

Quando… read more. Il prezzo del greggio ha esteso le perdite di venerdì come reazione all’accordo OPEC+ sull’aumento della produzione di petrolio. Prospettive tecniche del petrolio Brent. Il prezzo del greggio è in calo, come un’estensione delle perdite della sessione precedente. (Invezz)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr