E.ON e Volkswagen lanciano Drive Booster, le stazioni di ricarica "a batteria" facili da installare ovunque

DMove.it ECONOMIA

L’operatore energetico E.ON ha stretto una partnership con Volkswagen per il lancio in Germania di una serie di stazioni di ricarica ultra veloci dedicate alle auto elettriche.

Il primo Drive Booster è stato installato, a scopo dimostrativo, nella città di Essen ma le intenzioni sono quelle di espandersi anche oltre i confini tedeschi.

“Intendiamo aumentare di cinque volte la disponibilità di punti di ricarica ultra veloci in Europa entro il 2025” ha affermato Thomas Schmall, CEO di Volkswagen Group Components. (DMove.it)

La notizia riportata su altri giornali

Un normale allacciamento elettrico come quelli che si trovano in qualsiasi supermercato e la batteria interna insieme forniscono la capacità necessaria per caricare contemporaneamente due veicoli elettrici fino a 150 kW. (MotoriSuMotori)

La trattativa è ancora in fase iniziale ma negli ambienti finanziari milanesi la notizia circola da qualche tempo. Al momento però non è ancora noto quale brand del colosso di Wolfsburg sarà pubblicizzato da Totti. (Calcio e Finanza)

Un servizio nato dall’esigenza stessa di un dipendente di Volkswagen aveva bisogno del trasporto immediato di una valigetta per poter partire per un viaggio di lavoro. Abbiamo quindi deciso di creare un servizio digitale che potesse risolvere questo problema". (OmniFurgone)

Volkswagen Group China costruisce una fabbrica di sistemi di batterie nell'Anhui - Ferpress

E. Il primo Drive Booster è stato installato, a scopo dimostrativo, nella città di Essen ma le intenzioni sono quelle di espandersi anche oltre i confini tedeschi. (DMove.it)

La sua capacità annuale iniziale sarà di 150.000-180.000 sistemi di batterie ad alta tensione per i veicoli completamente elettrici di Volkswagen Anhui basati sul Modular Electric Drive Toolkit (piattaforma MEB) del Gruppo. (ferpress.it)

Nuova fabbrica per i sistemi delle batterie in Cina. (HelpMeTech)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr