Allegri vuole tornare in estate. Ma non saprebbe dire di no ad una chiamata di Agnelli

Allegri vuole tornare in estate. Ma non saprebbe dire di no ad una chiamata di Agnelli
TUTTO mercato WEB SPORT

Allegri vuole tornare in estate.

Ma non saprebbe dire di no ad una chiamata di Agnelli. vedi letture. Tuttosport dedica ampio spazio alla gara contro il Napoli e al futuro della Juventus.

Il tecnico toscano vorrebbe rientrare in corsa in estate ma in caso di chiamata da parte del presidente bianconero, e amico, Agnelli, non saprebbe dire di no

Che avrebbe il nome e il cognome di Massimiliano Allegri (TUTTO mercato WEB)

Se ne è parlato anche su altre testate

Poi l'urlo, forte, la mano che batte sul petto, forte, e un sorriso, enorme, misto a commozione Quei 12 punti che la separano dall'Inter: ne sarebbero bastati 7 o 8 per essere ancora lì, a ridosso, a mettere paura. (ilBianconero)

Il diretto interessato nel post-partita ha rivendicato il suo lavoro: "Ho sbagliato tante cose al primo anno, ma le rifarei tutte. Il gol di Dybala, mai avuto da Pirlo in stagione, regala un alibi (QUOTIDIANO.NET)

Dopo la vittoria contro il Napoli, Matteo Marani commenta negli studi Sky la stagione della Juventus: "Ha sempre bisogno di partite importanti per dare le sue risposte, contro le grandi squadre si ritrova. (ilBianconero)

Gazzetta - Il Napoli non demerita, ma si sveglia tardi: la Juve è tornata e Pirlo sorride

La prima dopo soli due minuti, sprecata da due passi dal campione portoghese. La voglia di riscatto dei bianconeri trova sfogo in particolare sull'asse Chiesa-Cristiano Ronaldo: il primo, indemoniato, crea occasioni per il secondo. (Sport Fanpage)

Lo sapevo ancora prima di iniziare ma non mi trova impreparato». Andrea Pirlo ha commentato la difficoltà del ruolo da allenatore al termine della partita vinta contro il Napoli allo Stadium. Andrea Pirlo ha commentato la vittoria della sua Juve in campionato contro il Napoli, soffermandosi sulla pressione del ruolo da allenatore. (Juventus News 24)

E hanno ottenuto ciò che volevano, cioè il risultato: date le circostanze, era la principale esigenza" L'analisi de La Gazzetta dello Sport è la seguente: "Il Napoli, reduce da quattro vittorie di fila, non demerita, anzi anche stavolta resta fedele a uno spartito che spesso ha dato soddisfazioni: cerca di costruire, ma solo nel finale raccoglie qualcosa. (Tutto Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr