Covid: vaccini, siglata intesa tra governo, regioni e medici di base

Covid: vaccini, siglata intesa tra governo, regioni e medici di base
Primocanale INTERNO

Per "garantire l'aggiornamento, in tempo reale, dell'anagrafe vaccinale" verrà utilizzata la piattaforma della struttura commissariale "opportunamente integrata con quella ordinariamente utilizzata dai Medici di medicina generale che sono tenuti a registrare in tempo reale le vaccinazioni effettuate".

L'accordo ha ottenuto l'adesione di tutti i sindacati.

Il Protocollo d'intesa, si legge nel documento, "definisce la cornice nazionale e le modalità per il coinvolgimento dei medici di medicina generale nella campagna di vaccinazione nazionale anti COVID-19, che dovranno essere successivamente declinate a livello regionale". (Primocanale)

Ne parlano anche altri giornali

L’Ausl provvederà alla consegna del vaccino ai medici di medicina generale ed invierà una nota informativa ai dirigenti scolastici per promuovere fra il personale l’adesione alla vaccinazione L’Ausl Romagna assicurerà la vaccinazione a domicilio contattando direttamente il famigliareassistito sulla base della segnalazione ricevuta dal medico di medicina generale. (il Resto del Carlino)

Già tutto previsto per l’individuazione di spazi esterni agli studi dei medici di famiglia. 22 FEB - Gentile Direttore,. in riferimento alle dichiarazioni rese a mezzo stampa dal Presidente dell'Ordine di Trento, dr. (Quotidiano Sanità)

“Il supporto dei medici di famiglia risulterà determinante per vincere la corsa contro il tempo nell’attività di vaccinazione della popolazione italiana. (larampa.it)

Vaccini dai medici di base senza vincoli per fasce d?età Pressing sull' Ue per nuove forniture

Pertanto, l’assegnazione ai mmg delle vaccinazioni anti Covid-19 rende necessario un finanziamento aggiuntivo ad integrazione del fondo sanitario nazionale. Siglato il Protocollo d’intesa nazionale tra Governo, Regioni e i sindacati dei medici di famiglia per il loro coinvolgimento nella campagna di vaccinazione anti-covid. (Irpinia TV)

''Grazie a tutti i medici di medicina generale del nostro Paese che hanno unitariamente sottoscritto l'intesa con governo e regioni per somministrare il vaccino Covid Il via libera al protocollo d'intesa – ha affermato il– "consentirà l'utilizzo di 35mila medici di base nella campagna vaccinale in corso". (Il Messaggero)

Vaccini dai medici di base senza vincoli per fasce d?età. Leggi su ilmessaggero (Di lunedì 22 febbraio 2021) Quarantamiladi famiglia in campo per somministrare il vaccino AstraZeneca agli under 65, male rigide limitazioni della successione delle classi di età che potrebbero rallentare. (Zazoom Blog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr