Congo, Zingaretti: Dolore per morte Attanasio e carabiniere, giorno lutto

LaPresse INTERNO

Per l’Italia è un giorno di lutto, perdiamo due uomini delle istituzioni.

Lo scrive su Facebook il segretario del Pd, Nicola Zingaretti

Dolore per la morte dell’ambasciatore Luca Attanasio e di un carabiniere.

(LaPresse) – “Seguiamo con angoscia le notizie che arrivano dal Congo.

(LaPresse)

Su altri media

Secondo quanto riferiscono i militari, la posizione del ragazzo è al momento al vaglio degli inquirenti Rovigo, 22 feb. (LaPresse)

Aveva 44 anni il diplomatico deceduto insieme a un Carabiniere dopo l’agguato nel Paese africano. Era entrato nella segretaria particolare del Sottosegretario di Stato e poi nel 2006 nominato segretario commerciale a Berna, in Svizzera, 20 marzo 2006. (L'HuffPost)

Avviato giovanissimo alla carriera diplomatica, ha lavorato a lungo a Casablanca, in Marocco, poi in Nigeria fino a ricevere la nomina, recente, ad Ambasciatore italiano in Congo. L’ambasciatore italiano in Congo Luca Attanasio, nato e cresciuto a Limbiate, è morto questa mattina in un attacco terroristico a Goma nella Repubblica Democratica del Congo. (Il Notiziario)

Luca Attanasio, chi era l'ambasciatore italiano ucciso in un attentato in Congo

Si chiamava Vittorio Iacovacci, il carabiniere morto questa mattina nell'attacco condotto da un gruppo terroristico al convoglio Onu a Goma. APPROFONDIMENTI AFRICA Congo, morti l'ambasciatore italiano Attanasio e un giovane. (Il Messaggero)

Cordoglio per l'uccisione dell'ambasciatore italiano Luca Attanasio e di un carabiniere. “Stiamo attivando tutte le istituzioni competenti per arrivare il prima possibile alla verità su questo vile attacco che hanno subito questi nostri due servitori dello Stato che hanno perso la vita”. (LaPresse)

Padre di tre bimbe, con la moglie lo scorso ottobre aveva ricevuto il Premio Internazionale Nassiriya per la Pace. Nato a Saronno (Varese) 43 anni fa, il diplomatico italiano era sposato con Zakia Seddiki, fondatrice e presidente dell'associazione umanitaria 'Mama Sofia' a sostegno delle donne in Africa. (Leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr