Ambra Angiolini/ Presenza 'fissa' al Concerto del primo maggio: ne ha fatta di strada da 'Non è la Rai'

Ambra Angiolini/ Presenza 'fissa' al Concerto del primo maggio: ne ha fatta di strada da 'Non è la Rai'
Il Sussidiario.net CULTURA E SPETTACOLO

Più di recente, nel novembre 2020, l’attrice ha pubblicato il suo primo libro, InFame, in cui racconta il dramma della bulimia.

“Quest’anno possiamo permetterci di pensare ad una ripartenza, anche se ancora lontana da quello che avremmo voluto davvero”, ha dichiarato Ambra all’indomani dell’annuncio.

È Ambra Angiolini, anche per questa edizione, la conduttrice del Concerto del primo maggio, l’evento musicale organizzato dai tre sindacati confederati italiani (Cgil, Cisl e Uil) trasmesso su Rai3 in diretta dalla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma (Il Sussidiario.net)

Ne parlano anche altri giornali

Aveva solo 15 anni quando ha iniziato a soffrire di questo disturbo. I due figli sono nati dalla sua relazione con Francesco Renga. (Giornale di Sicilia)

Ambra Angiolini e il dramma della bulimia: "I miei figli mi hanno salvato la vita"
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr